FANDOM


Audrey Tindall è un personaggio principale della sesta stagione di American Horror Story, ed è interpretato dall'attrice Sarah Paulson. Audrey Tindall è l'attrice che ha interpretato Shelby Miller in "My Roanoke Nightmare". Roanoke Nightmare è stato il programma di successo del 2015. Intenzionato a capitalizzare il successo, il network ha chiesto al produttore di creare un seguito della serie intitolato "Return to Roanoke: Three Days in Hell", in cui Sidney Aaron James (creatore e produttore delle due serie) ha intenzione di riunire tutti quelli che hanno vissuto veramente nella casa e gli attori che li hanno interpretati nello show, mettendoli tutti nuovamente insieme nella casa.


BiografiaModifica

Sesta StagioneModifica

Chapter 6

Audrey Tindall interprete televisiva di Shelby Miller, filma il suo primo confessionale per il sequel dello show, "Ritorno a Roanoke". Durante le riprese della prima stagione, Rory Monahan, interprete di Edward Mott, la invitò ad uscire insieme per cena e da allora i due diventarono una coppia. Rory raggiunge Audrey durante il suo confessionale per annunciare alle telecamere che i due si sono sposati, poi si baciano intensamente per qualche secondo.

Rory e Audrey sono i primi membri del cast ad arrivare nella casa, e così si beccano la stanza da letto migliore, quella di Matt e Shelby. Mentre stanno per fare l'amore, Rory riceve una chiamata dal suo agente per girare un film con Brad Pitt. Il ragazzo decide così di abbandonare lo show, sapendo che Sidney arriverà alla casa tra qualche ora, aspetta per comunicarglielo di persona. Rory e Audrey scendono in cucina e notano che una donna si sta aggirando in giardino. La figura si avvicina sempre di più e con la sua mannaia rompe i vetri, poi scappa via. La coppia pensi che si tratti di Agnes, con indosso il suo costume da Macellaia. Rory si precipita in giardino ma quando apre la porta di casa si ritrova davanti Sidney, Shelby, e Monet; appena arrivati alla casa. Rory prova a spiegare loro che anche Agnes si trovava sul set, ma nessuno gli crede. Audrey racconta ai suoi amici che anche dopo le riprese di Roanoke Nightmare, Agnes continuò a perseguitarla con grassi coltelli e travestita da Macellaia per un anno intero. Vedendoli insieme, Shelby è felice di notare che da questo patetico show sia nata una romantica relazione tra Audrey e Rory.

Durante i successivi tre giorni alla Luna di Sangue, tutti i partecipanti alla show morirono in circostanze misteriose, eccetto uno. Lo show che avevano in mente i produttori non andò mai in onda.

La sera del loro arrivo alla casa, Audrey e Rory fanno l'amore nella vasca. In seguito mentre sta facendo la doccia, Audrey viene terrorizzata dallo spirito di Piggy Man, così corre di sotto dagli altri per raccontare loro ciò che le è successo. Pensando che sia stato un brutto scherzo di Sidney, Rory sale le scale per controllare che quel "coglione" se ne sia andato.

Chapter 7

Audrey ha cercato Rory in ogni angolo della stanza, ma il marito sembra scomparso. Matt continua a ripetere che la sua scomparsa sia legata alla lettera "R" comparsa sulla parete che completa la parola "MURDER", ma Monet cerca di metterlo a tacere per evitare di fare spaventare ulteriormente Audrey. Il gruppo decide così di aiutare la donna a cercarlo, e Lee riprende ogni attimo, per raccontare la vera storia, e fare sapere alla gente che in passato, non ha mentito. Dominic ritrova una pozza di sangue accanto a un armadio, e chiama tutti a dare un'occhiata. Secondo Lee e Dominic si tratta di sangue vero, ma poi Audrey realizza che Rory potrebbe essersene andato per via delle riprese di quel nuovo film a Los Angels assieme a Brad Pitt e pensa che Sidney abbia usato la cosa per fare prendere un bello spavento a tutti da riprendere con la videocamera. Nel confessionale pero, Audrey rivela di essere stata una pazza a credere che la sua relazione con Rory potesse funzionare. L'età non è solo un numero, ed avere quindici anni in più di lui, lo avrà sicuramente lasciato senza spazio.

Nella sua camera da Letto, Shelby viene gravemente ferita da Agnes alla spalla. Audrey, che un tempo era un'infermiera, riesce a medicare Shelby e a salvarla da morte certa, la donna però, necessita comunque di un'ambulanza. Poichè Sidney non risponde alle loro chiamate, Monet, Lee e Audrey decidono che si recheranno alla sua roulotte personalmente. Timorose che Agnes le stia spiando, Audrey guida le donne attraverso un passaggio segreto sotto la casa. Nelle gallerie, Audrey si ritrova faccia a faccia con lo spirito di Edward Mott. La donna crede che si possa trattare del marito Rory, che aveva interpretato l'uomo in My Roanoke Nightmare, ma presto realizza che non sia così. Lee gli spara così tre colpi, ma l'uomo si rialza e inizia rincorrerle. Monet, Audrey e Lee seppur ancora scosse, riescono ad arrivare alla foresta illese. Monet e Audrey iniziano così a rendersi conto che ciò che Matt e Shelby cercavano di spiegare da anni senza essere creduti è tutto vero, la casa è realmente infestata dai fantasmi dei suoi ex-proprietari. Nel cielo, Audrey riesce ad intravedere la Luna di Sangue, così Lee invita le altre a sbrigarsi prima che cali la notte. Arrivate alla roulotte della produzione però, le donne ritrovano i cadaveri di Sidney, il suo cameraman e di Alissa. Ad attenderla a limitare dei boschi, con il suo coltello, c'è anche Agnes. La donna inizia a correre nella loro direzione per ucciderle tutte, ma Lee riesce a fermarla, sparandole un colpo al petto. La donna cade a terra morta, mentre Monet invita le altre a tornare immediatamente a casa adesso che è calata la sera. Durante la corsa, Monet e Audrey notano delle fiaccole in lontananza avvicinarsi nella loro direzione. Sono gli spiriti dei reali coloni di Roanoke. Le donne corrono immediatamente a nascondersi contro a un albero. Pensando che non riuscirà a salvarsi, Audrey usa il suo telefono per filmarsi in un'ultima dichiarazione d'amore per Rory, che spera trovi questo video. A un certo punto però delle gocce di sangue le macchiano il viso, e Monet la interrompe per farle notare che sta sanguinando. Il sangue però non è suo, alzando lo sguardo infatti, nota con orrore che il cadavere di Rory, ancora sanguinante, è appeso ai rami proprio sopra di loro. Lee determinata a fare sapere alle persone cosa succede, filma la scena e invita Monet a fare altrettanto.

Luci di torce in avvicinamento interrompono la scena, le donne provano a nascondersi dietro a dei cespugli, ma vengono tutte rapite dai membri della famiglia Polk. Lee viene legata ad una sedia e torturata dai fratelli Polk tramite delle scosse elettrice, mentre Jether Polk riprende la scena con una videocamera. Passa qualche ora e Jether e i suoi fratelli sono incaricati di fare la guardia a Monet e Audrey, mentre loro sniffano un pò di cocaina. Jether obbliga le donne a sorridere davanti alla telecamera, altrimenti squarcerà le loro labbra da parte a parte. Mama Polk costringe in seguito Monet e Audrey a mangiare le "strisce fresche" ed essiccate della carne di Lee, torturandole con ripetute scosse elettriche.

Chapter 8

I fratelli Polk torturano Audrey e Monet, cercando di strappare loro i denti per farci delle collane. Queste collane, li proteggono dal non bruciare. Quando infatti La Macellaia fa bruciare le sue vittime, tutto ciò che rimane di loro oltre che alla ceneri, sono i denti, candidi e intatti. Mentre Cain cerca di prelevare qualche dente da Monet, la sedia della donna si rompe e le corde che la tengono legata si sciolgono. La donna riesce a neutralizzare uno dei fratelli colpendolo ripetutamente alla testa. Dopo di che cerca di liberare Audrey, ma sentendo la voce di Mama Polk avvicinarsi, fugge via, promettendo alla donna di ritornare a prenderla. Mama Polk manda immediatamente i suoi figli ad inseguirla, mentre lei si occuperà di Audrey. La donna sta per iniziare a cavarle tutti i denti quanto Lee, armata di un martello, entra in stanza e la colpisce in faccia, neutralizzandola per qualche secondo. Lee riesce a liberare Shelby, e la donna notando che Mama Polk si sta riprendendo, afferra il martello che Lee stringeva tra le mani e colpisce la signora Polk fino a fracassarle il cranio, accecata dalla rabbia. Lee e Audrey riescono a tornare alla casa attraverso un passaggio segreto che le porta in un ripostiglio. Con orrore, Lee scopre che Matt è stato assassinato in questa stanza. Lee inizia a piangere ininterrottamente sul suo cranio fracassato, ma Audrey, nonostante sia partecipe del suo dolore, la intima a proseguire perchè qualunque cosa lo abbia ucciso è ancora in questa casa.

Audrey porta Lee nella camera da letto di Shelby per farla stendere sul letto e medicarla. Shelby va' a prendere un pò d'acqua in bagno, e proprio qui ritrova il cadavere di Shelby, ancora sanguinante. Lee la raggiunge in bagno. Nascosto in un angolo, Dominic rivela loro che si è suicidata. Lee gli domanda chi abbia ucciso Matt, e Dominic le risponde che è stata sempre Shelby. Sia Audrey che Lee però fanno fatica a credere alle sue parole, perchè l'uomo stringe tra le mani l'arma con cui la donna si è suicidata. Così, le donne lo cacciano dalla stanza, chiudendosi dentro a chiave. Poco dopo, Dominic viene ucciso dallo spirito di Piggy Man, con una serie di coltellate al petto. Pensando che l'uomo abbia realmente ucciso sia Matt che Shelby, Lee lascia che il fantasma operi la sua sentenza, lasciando la porta della camera chiusa. Al mattino, dopo qualche ora di sonno, le donne si risvegliano, ancora meravigliate di essere vive. Entrambe hanno ucciso delle persone la scorsa notte, e alla fattoria c'è un video che lo prova. Le donne sono così costrette a tornare alla casa dei Polk per potere distruggere quella registrazione. Uscendo per la porta principale, le donne incontrano Piggy Man. Le due iniziano a gridare, ma l'uomo si toglie la maschera rivelando di essere Dylan, l'attore che ha interpretato Ambrose White assieme a loro in "My Roanoke Nightmare".

Chapter 9

Dylan racconta a Lee e Audrey di essere rimasto in un motel negli ultimi tre giorni, nessuno rispondeva mai alle sue chiamate, nonostante le istruzioni di Sidney stabilivano che l'uomo avrebbe dovuto essere davanti alla casa con indosso il costume di Piggy Man e di certo Dylan non voleva perdere il suo lavoro a causa dei disordini all'interno della produzione. Sidney sarebbe dovuto intervenire all'interno della seconda stagione solo per smuovere un pò la situazione, che iniziava a diventare noiosa. L'uomo crede che le ferite e le cicatrici di Lee siano solo degli effetti di scena, così Audrey per convincerlo che tutto quello che è accaduto all'interno della casa è reale e che dei fantasmi li stanno perseguitando, gli mostra i cadaveri di Shelby e Dominic. Non si tratta più di recitare, ma di sopravvivere. Così Audrey, Lee, e Dylan decidono di fare ritorno alla fattoria dei Polk per recuperare le registrazioni e salvare Monet. Giunti alla fattoria il gruppo si divide, Dylan si occuperò di trovare un furgone con cui potere fuggire, Audrey di ritrovare Monet e Lee le registrazioni. Audrey ritrova Monet legata ad una sedia nella serra, la donna riesce a liberarla, ma proprio mentre stanno fuggendo, si ritrovano faccia a faccia con Ishmael Polk, deciso a vendicarsi per la morte della moglie. Nel frattempo, Lee riesce a trovare la videocamera, mentre Dylan viene pugnalato ripetutamente da Cain Polk sul furgone che era appena riuscito a procurarsi. Mentre Lee cerca il modo per cancellare le registrazioni dalla telecamera, Audrey spara in testa a Ishmael uccidendolo, e le donne corrono in cerca di salvezza verso il furgone recuperato da Dylan. Vedendo le fiaccole dei coloni di Roanoke in avvicinamento, Cain spinge giù dalla macchina il corpo ormai quasi senza vita di Dylan e fugge vie. Lee non potendo ormai fare più niente per aiutare Dylan, lo abbandona e fugge nei boschi mentre Audrey e Monet, arrivate pochi attimi dopo, ritornano alla casa. Nella camera da letto di Shelby, Audrey e Monet guardando le registrazioni, scoprono che Lee ha ucciso suo marito per potere rimanere vicina alla figlia Flora.

All'interno della casa, Monet e Audrey si interrogano riguardo il da farsi, quando improvvisamente odono dei rumori. Aprendo la porta, si ritrovano davanti Lee. La donna, in uno stato di trance, dice che la loro "vile presenza" sta' contaminando il sacro terreno sul quale la casa è costruita. A queste parole però, Monet va' su tutte le furie e dichiara a Lee che quando avranno finito con tutto questo porterà alla polizia il video in cui la donna dichiara di avere ucciso Mason. Senza ostentare, Lee la spinge con tutta la sua forza giù dalle scale e la donna finisce impalata contro il palo del lampadario che era stato scaraventato il giorno prima dai fantasmi della casa contro al pavimento. Audrey riesce a fuggire, arrivando fino al giardino. Mentre però sta cercando di scendere giù negli scantinati tramite una scala in legno, Lee la ferisce con la sua mannaia ad una spalla e con un calcio, la scaraventa giù, fino al pavimento.

La mattina seguente, la polizia locale arriva a Roanoke e trova la carneficina compiuta all'inteno e all'esterno dell'edificio. I cadaveri di Shelby, Dominic, Monet, Matt, Dylan, Sophie e Milo vengono così ritrovati. Audrey, dopo essere sopravvissuta alle ferite, senza sapere che Lee non è più posseduta da Scáthach e in cerca di vendetta per quello che la donna ha compiuto la notte scorsa, prende una pistola ad un agente di polizia e decide di spararle. Prima che possa compiere il suo gesto, Audrey viene sparata ripetutamente e uccisa da un agente alle sue spalle.

Chapter 10

Durante un flashback del 15 Marzo 2016, l'intero cast principale di "My Roanoke Nightmare", insieme a Sidney, alle guest-star Rory Monohan e Ashley Gilbert, seguiti dai veri testimoni oculari delle esperienze paranormali Shelby, Matt e Lee; partecipa al Paleyfest dopo la conclusione della prima fortunatissima stagione del reality show. Tutti i fan presenti alla convection sono emozionati e sperano in una seconda stagione. Per Shelby rivedersi interpretata da Audrey è stato catartico; per Agnes sarebbe un onore entrare a fare parte della seconda stagione, desiderosa di mostrare di più del suo personaggio, La Macellaia; mentre Rory è semplicemente entusiasta di potere abbracciare le sue giovani fans, destando non poca gelosia agli occhi di Audrey. Lee invece, riceve una caricatura da una ragazza, che sostiene di supportarla in ogni sua scelta e che è decisa a difenderla da tutte le cose che vengono dette su di lei online. Dopo avere risposto alle domande del pubblico, il cast firma qualche altro autografo e la serata si conclude.

ApparizioniModifica

American Horror Story: Roanoke
"CHAPTER 1" "CHAPTER 2" "CHAPTER 3" "CHAPTER 4" "CHAPTER 5"
Assente Assente Assente Assente Assente
"CHAPTER 6" "CHAPTER 7" "CHAPTER 8" "CHAPTER 9" "CHAPTER 10"
Appare Appare Appare Appare Appare

NavigazioneModifica

Scream Queens
Prima Stagione
Cast Principale:
Chanel OberlinSadie SwensonLibby PutneyHester UlrichChad RadwellCathy MunschGrace GardnerZayday WilliamsWeston GardnerGigi CaldwellEarl GreyPeter Martinez
Guest Cast:
Denise HemphillSonya HerfmannBoone ClemensRodgerDodgerCaulfield Mount HermanShondell WashingtonFeather McCarthySteven MunschJenniferSamTiffany DeSalleAgatha BeanSophiaCocoBethanyAmyMandy Greenwell
Co-Stars Cast:
Melanie DorkusMrs. HerfmannMr. HerfmannBunny RadwellTad RadwellThad RadwellBrad RadwellDetective ChisolmAaron Cohen
Seconda Stagione
Cast Principale:
Chanel OberlinSadie SwensonLibby PutneyHester UlrichChamberlain JacksonCathy MunschZayday WilliamsBrock HoltCassidy CascadeIngrid Marie Hoffel
Guest Cast:
Denise HemphillChad RadwellCatherine HobartTylerJaneBill
Co-Stars Cast:
Prossimamente...
American Horror Story
Prima Stagione
Cast Principale:
Vivien HarmonBen HarmonTate LangdonViolet HarmonLarry HarveyConstance Langdon
Guest Cast:
MarcyHayden McClaineNora MontgomeryAdelaide LangdonLeahHugo LangdonBeauregard LangdonMoira O'HaraPatrickChad WarwickBillie Dean Howard
Seconda Stagione
Cast Principale:
Oliver ThredsonTimothy HowardLana WintersKit WalkerMary Eunice McKeeGrace BertrandArthur ArdenJude Martin


Guest Cast:
Wendy PeyserShelleyAlma WalkerTeresa MorrisonShachathClaudiaJohnny MorganLeo MorrisonLeigh EmersonPepperBloody Face


Terza Stagione
Cast Principale:
Cordelia FoxxZoe BensonMyrtle SnowKyle SpencerMisty DayMadison MontgomerySpaldingDelphine LaLaurieFiona Goode


Guest Cast:
NanThe AxemanBorquita LopezPauline LaLaurieLuke RamseyLouis LaLaurieJoan RamseyPapa LegbaHank FoxxAnna Leigh Leighton QueenieMarie Laveau


Quarta Stagione
Cast Principale:
Bette e Dot TattlerJimmy DarlingDell ToledoGloria MottStanleyMaggie EsmereldaDandy MottDesiree DupreeEthel Darling Elsa Mars


Guest Cast:
PaulLegless SuziMa PetiteAmazon EveTwistySaltyIma WigglesDora BrownRegina RossCorey BachmanBonnie LiptonMassimo DolcefinoMarjorieJack ColquittEdward MordrakeChester CrebMichaelPepper


Quinta Stagione
Cast Principale:
IrisSally McKennaJames Patrick MarchJohn LoweDonovanAlex LoweLiz TaylorWill DrakeRamona RoyaleElizabeth Johnson


Guest Cast:
MarcyTristan DuffyMax EllisonLachlan DrakeVendelaScarlett LoweHolden LoweAgnethaRudolph ValentinoNatacha RambovaJustinBebeGabrielWrenBartholomewQueenieHazel EversBillie Dean HowardAileen WuornosFriedrich Wilhelm Murnau


Sesta Stagione
Cast Principale:
Sidney Aaron JamesShelby MillerMatt MillerLee MillerThomasin WhiteAmbrose WhiteEdward Philippe MottElias CunninghamAudrey TindallRory MonahanAgnes Mary WinsteadDominic BanksMonet TumusiimeDylan
Guest Cast:
Sophie GreenJether PolkTodd Allan ConnorsMiloScáthachFlora HarrisMason HarrisCricket MarloweMama PolkGuinnessPriscillaMiranda JaneBridget JaneDiana CrossPiggy ManLana Winters

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale