FANDOM


Pilota

La preside Munsch ha convocato Chanel Oberlin immediatamente nel suo ufficio. Senza mezzi termini la preside dichiara di odiarla e di odiare tutto ciò che rappresenta, parlando poi dei danni irreparabili che le giovani come lei, stanno causando alla società e ai giovani di oggi. Durante la scena la Munsch fa poi riferimento al misterioso omicidio della ex-presidentessa della Kappa Kappa Tau, Melanie Dorkus, e incolpa Chanel per la sua morte. Così la preside decide di chiudere la sorellanza e di toglierle il suo ruolo. Nella stanza entra però Gigi Caldwell, la presidentessa a livello nazionale della KKT e avvocato californiano. Le spiega che purtroppo non potrà chiudere la sorellanza, ma le due scendono ad un patto. La sera dell'accoglienza delle nuove ragazze alla Kappa, la preside Munsch e Gigi annunciano che ogni ragazza che sia iscritta all'università e che voglia entrare a fare parte della sorellanza, dovrà essere obbligatoriamente accettata. Così Cathy coglie l'occasione di presentare a Chanel una nuova studentessa di nome Jennifer, una vlogger mangiatrice di candele.

Hell Week

Gigi e la Preside Munsch hanno riunito le consorella della Kappa per presentare loro il detective Chisolm, il quale indagherà sul misterioso incidente accaduto a Tiffany. La preside però non può fare a meno di notare la mancanza di Chanel #2 e Ms. Bean, e rivela alle ragazze che tutte loro sono sospettate nel caso, perchè era solo questione di tempo prima che in questa confraternita sfuggissero le cose di mano. Nel suo ufficio la preside Munsch accoglie il padre di Grace, Wes Gardener, il quale è più che intenzionato a ritirare sua figlia e far chiudere l'università per la sicurezza di tutti. La preside riesce però convincerlo a fare rimanere sua figlia, ma ad un'unica condizione, assumerlo nel corpo insegnanti, in modo tale che possa sempre tenerla d'occhio.

Chainsaw

La Preside Munsch riunisce tutti gli studenti per un'adunanza speciale, cercando di mettere a tacere tutto le voci riguardo questo misterioso killer che si aggirerebbe per il campus e farebbe una carneficina di studenti. Così dopo molte ore di riflessione, la preside ha deciso di cambiare la mascotte ufficiale dell'università da Diavolo Rosso a Conetto, un gelato gigante. Tornata alla Wallace, Grace scopre che suo padre, Wes Gardener, è il suo nuovo professore di introduzione all'analisi dei film. Indignata lascia la classe su tutte le furie e Wes si consola passando una giornata con Gigi, rivelandole che il suo unico obbiettivo al momento, è proteggere sua figlia. Cathy Munsch è però gelosa della loro relazione e così avvisa Gigi di stare alla larga dal suo uomo. Subito dopo, per promuovere la collaborazione interna tra le ragazze della KKT, le comunica che loro due si trasferiranno alla Kappa House per una settimana, per dimostrare loro che anche due persone molto diverse possono collaborare. Alla Kappa House durante la notte, Gigi non riesce ad addormentarsi per via della macchina dei suoni della preside Munsch e decide di andare a dormire sul divano del salotto. Qui viene attaccata da Red Devil, che sta quasi per ucciderla con una motosega. Wes riesce però a salvarla e il killer è costretto a fuggire. Subito dopo, molto preoccupata, spunta Cathy Munsch, che Wes e Gigi ritengono essere il tanto misterioso assassino.

Haunted House

Nel flashback del 1995 la preside Munsch, le consorelle Bethany, Amy, Coco, Mandy e Ms. Bean stanno decidendo cosa fare del cadavere di Sophia. Ms. Bean confessa alla preside di avere tutto il necessario in cucina per ridurre il corpo della ragazza in tanti nodi di salsiccia, o da vendere al mercato o da dare a quelle stupide consorelle per cena. Cathy decide però che il corpo deve essere sepolto, molto lontano dal campus. Tornati nel presente Mandy racconta a Grace e Pete, di come tutte le ragazze furono costrette a lasciare l'università, a non avere più contatti tra di loro e a trasferirsi molto, molto lontano.

A Kappa House le consorelle, Wes, Gigi, la preside Munsch e il detective Chisolm stanno studiando la recente situazione e investigando sui cinque cadaveri trovati nella casa. La preside e il detective però si rifiutano di credere che il campus e i suoi studenti siano sotto attacco di Red Devil, nonostante Conetto e Chanel #2 fossero degli studenti attivi nell'università.

Pumpkin Patch

A Kappa House, la preside Munsch fa riunire le confraternite delle Kappa e dei Dollar Scholars, perchè pare che siano gli studenti maggiormente a rischio assassinio. Grace porta nuovamente alla luce la scomparsa di Zayday, ma Chanel la mette subito a tacere, perchè pensa che questo si tratti di un finto rapimento, e di una trovata per ottenere voti di solidarietà. Secondo #3 fa molto Amore bugiardo, mentre secondo Rodger si tratta sicuramente di Gravity. Ma è #5 a porre la domanda che tutti aspettano, se la preside ha intenzione o meno di chiudere il campus. Cathy risponde in modo affermativo, scatenando l'ira di tutti, in particolare di Jennifer, sostenendo che Halloween è la notte è la notte con più candele accese dell'anno. Chad però richiama subito ordine nella stanza. Il ragazzo, che ha seguito un corso sui Presidenti Americani lo scorso anno, ed incentiva tutti a non avere paura, perchè Halloween è la notte più bella dell'anno, dove anche le ragazze un pò bruttine e timide si vestono da sgualdrine. Ogni costume, è solo la versione sexy di quello effettivo, come le sexy maestre o le sexy insegnanti, persino Al-Qaeda sexy. Chad Radwell non ha quindi assolutamente voglia di privarsi della notte più zoccoleggiante dell'anno. Dopo il suo stupido discorso, Cathy è ancora più motivata a mantenere il coprifuoco la notte di Halloween. Cathy nel suo ufficio, confida a Denise di avere avuto un rapporto sessuale con Chad Radwell, per poi scoprire che anche la guardia ha avuto un rapporto con lui, che ha definito come una delle notti migliori della sua vita. Grace, Pete, Wes e Gigi arrivano all'ufficio per parlare con la preside riguardo la scomparsa di Zayday. Cathy continua loro a ripetere che non può essere ritenuta scomparsa fino al passaggio di 72 ore, mentre Denise continua a ripetere loro che è proprio Zayday il killer, per via della motosega che la ragazza tiene sotto il letto. Denise garantisce che troverà Zayday Williams, e che la sbatterà presto in prigione per omicidio di primo grado. Durante la discussione, Cathy scopre con immenso disappunto e dispiacere che adesso Gigi e Wes sono ufficialmente fidanzati.

Beware Of Young Girls

Feather racconta a Grace e Pete che due anni fa, ha fatto l'errore di incrociare la strada della preside Munsch, e che da allora la sua vita è diventata un incubo. Lei e il marito della preside infatti, il sign. Steven Munsch, nonostante la differenza di età ed il rapporto professore-studente, si erano innamorati. Nonostante lui non fosse per niente attraente ed ormai sulla sessantina, per Feather era il professore che sapeva tutto sui Beatles, così iniziarono a fare sesso. Quando però Steven chiese il divorzio da Cathy per via del suo nuovo amore con la sua studentessa, la preside andò di matto. Cacciandolo di casa, Steven fu costretto a trasferirsi con Feather nella casa della Kappa. Ma Cathy non si era arresa, ed iniziò a seguire Feather ovunque lei andasse, vestita esattamente come lei. La rettrice Munsch fece in modo che venisse cacciata dalle Kappa e costrinse Feather a ultimare i suoi studi online. Dopo il divorzio, Steven ebbe di nuovo la sua casa e decisero di andare a vivere assieme. Feather accetta in seguito di essere citata nell'articolo che Pete e Grace stanno scrivendo per incriminare la preside degli omicidi avvenuti nel campus. Quando però Feather torna a casa da Steven, trova la casa ricoperta del suo sangue e di alcuni suoi arti mozzati, ed infine, la sua testa nell'acquario dei pesci. Nel suo ufficio, il detective Chisolm confessa alla rettrice Munsch che la polizia sta indagando sugli omicidi nel campus e che non sono riusciti a trovare un movente, se non il suo. Il fatto è che l'omicidio del suo ex-marito è molto sospetto per via della sua brutalità e dei segni di lotta che la preside sembra riportare su tutto il corpo. Così Cathy, viene portata in un manicomio. Alla preside viene però concessa una chiamata dalla sua cella, e Cathy decide di telefonare a Grace Gardener, pregandola di aiutarla. Nonostante la preside ami stare in manicomio per via del tempo libero passato a disegnare abiti di alta classe e a ingerire pilloline blu che ti fanno sentire sempre eccitata, incita i ragazzi a sospettare di quella stronza di Feather per l'omicidio del suo ex-marito, reputandosi apertamente innocente e completamente estranea all'assassinio. In cambio della sua libertà, Cathy promette a Grace che riuscirà a farla risultare innocente e a fare ricadere tutte le accuse su Feather, lei le racconterà tutta la verità sulla bambina nata la misteriosa notte del 1995. Nonostante Pete e Grace accettino, il ragazzo continua a pensare che sia la preside la vera assassina e la augura un giorno, di finire sulla sedia elettrica. Grace e Pete accumulano abbastanza prove per incriminare Feather e liberare la preside Munsch, la quale dà appuntamento a Grace la settimana prossima, per svelarle tutta la verità riguardo la bambina nata nel 1995. Alla fine dell'episodio però si scopre che Feather è stata ingiustamente rinchiusa in un carcere di massima sicurezza, mentre Cathy esclama ad alta voce tra le mura di casa sua, di essere stata felice di avere ucciso e sventrato il suo ex-marito.

Mommie Dearest

Grace come d'accordo, dopo averla fatta evadere del manicomio, si reca nell'ufficio del Decano Munsch per ottenere informazioni riguardo la bambina nata la misteriosa notte del 1995. La decana Cathy Munsch però si rifiuta di raccontarle qualche dettaglio sull'accaduto, per paura di essere accusata per i crimini del 1995, che non cadranno mai in prescrizione. Così fa finta di non ricordare niente riguardo questo loro accordo, a causa dei medicinali klonopin. Adesso che Feather è stata arrestata per gli omicidi avvenuti al campus, per lei la situazione non ha più molta rilevanza. Stanca del comportamento della Munsch, Grace lascia indignata l'ufficio, dicendo a Cathy che sa per certo che lei ignorerà tutto quello che sta succedendo alla Wallace University finchè lei stessa non verrà attaccata dal killer e si ritroverà un pugnale piantato nel cuore. Durante la notte, nel suo appartamento, Cathy Munsch viene vista nel suo bagno pronta per una doccia rilassante. Qui viene però aggredita da ben due Diavoli Rossi, armati fino al midollo. Alla cricca si aggiunge anche una nuova figura, mascherata da Antonin Scalia, il giudice della Corte Suprema più detestato d'America. Cathy prova a chiamare il '911 in cerca di aiuto, ma capisce che per lei è arrivato il momento di entrare in azione. Grazie alle lezione impartitegli da giovane da un maestro di lotte illegali, Chon Wi Ha, Cathy riesce prontamente a difendersi e a mettere in fuga i tre killer. Spaventata per quello che le è successo, Cathy Munsch convoca Grace nel suo ufficio, e le rivela riluttante che la ragazza morta nella vasca da bagno in quel terribile giorno del 1995 era Sophie Doyle. Nonostante tutto Grace è ancora convinta che sia lei la bambina nata in quella vasca e che Sophia sia sua madre, nonostante abbia un cognome diverso da quello che le aveva raccontato suo padre Weston Gardener. Con effetto immediato, per via dei numerosi e continui omicidi avvenuti ai danni degli studenti, il decano Munsch è costretta a sospendere tutte le attività alla Wallace University. Durante la notte si tiene inoltre nel cortile principale un minuto di silenzio per Jennifer, organizzato dalle sue consorelle Chanel #3 e #6. A causa di questo, anche la Kappa Kappa Tau e la Dickie Dollar Scholars verranno chiuse.

Ghost Stories

La preside Munsch e il detective Chisolm stanno cercando di scoprire di più sulla morte di Earl Grey, interrogando Grace e Zayday. Chisolm rivela alle ragazze di stare seguendo la pista del fantasma, e Zayday su tutte le furie incolpa la preside Munsch per la morte del suo fidanzato e lascia la stanza inorridita. Il detective prova a consolarla, ma Cathy non può fare altro che ammettere che Zayday abbia ragione, e arriva a capire che per tutta la sua vita non abbia fatto altro che scegliersi sempre lo stesso tipo di uomini, dei deficienti, detective Chisolm compreso. Così gli promette che lo farà licenziare e che tutte le persone vengano a sapere di come, a letto, lui la implorasse con la sua stupida voce da bambino di fargli da governante. Cathy decide in seguito di rivelare a Grace e Zayday un altro dettaglio riguardo la notte del '95: oltre alla nascita di una bambina ci fu il concepimento di un altro bambino, un maschietto.

Thanksgiving

Tornata alla casa delle Kappa, #3 trova la preside Munsch ad affettare un tacchino nelle cucine per trascorrere sola le vacanze. I suoi suoceri poichè pensano che abbia ucciso il suo ex-marito, non l'hanno invitata. Così #3 si propone per dare una mano in cucina. Intanto nella sala da pranzo delle Kappa, Cathy sfida tutti i commensali a giocare un gioco: a turno ognuno di loro dovrà dire chi pensa che si nasconda sotto la maschera del Red Devil. Cathy sostiene che si tratti di Chanel #3, viceversa anche la ragazza crede che in realtà sia la preside il misterioso assassino. Alla casa, arrivano anche Pete e Chanel #5, delusa del fatto che i suoi genitori si siano dimenticati di invitarlo per il loro Ringraziamento. Weston invece pensa che possa trattarsi si sua figlia Grace. Per contro Pete, conserva delle prove che possono dimostrare che Red Devil sia in realtà Wes. Tutti i commensali, comprese Chanel e Hester appena tornate dagli Hamptons, si riuniscono per la cena. Con orrore però scoprono che al posto del tipico tacchino, è stata servita loro la testa mozzata di Gigi Caldwell.

Black Friday

Chanel e Grace avvelenano il sidro di mele della preside Munsch per ucciderla e mettere fine agli omicidi nel campus, ma la donna, nonostante svuoti tutto d'un sorso il bicchiere, rimane inspiegabilmente in vita e illesa. Le Chanels e Zayday portano la Munsch in un centro estetico di lusso, per una seduta criogenica. Le ragazze la chiudono con l'inganno nella cella frigorifera, abbassando la temperatura a circa -73° sotto lo zero per 27 minuti. Le Chanels progettano di scaricare il cadavere nel bagaglio della macchina, ma la preside è inspiegabilmente ancora viva e più in forma di prima. Pensando che la Munsch abbia qualche potere sovrannaturale che le permetta di non morire, Chanel regala alle ragazze dei telefoni nuovi di zecca da tenere sempre con loro. Quando il bordo del telefono si illuminerà di rosso, le ragazze dovranno semplicemente recarsi nella piscina comunale dove Chanel chiederà alla Munsch di incontrarsi, per annegarla. Il piano però fallisce perchè le ragazze non raggiungono Chanel nel momento richiesto, lasciandola da sola in una pietosa e imbarazzante situazione.

Dorkus

Grace racconta a Wes, suo padre, tutta la storia e di quando sia rimasta delusa nell'avere scoperto la vera personalità di Pete. Adesso il loro obiettivo, è scoprire chi delle quattro Chanels sia l'ultima Red Devil rimasta. Per ottenere pià informazioni su di loro Zayday e Grace si recano a casa della preside Munsch per consultare i registri sulle ragazze, mentre Wes si occupa direttamente di Cathy, seducendola. La preside inizialmente dubbiosa, cede alle avance di Wes e i due, hanno il loro primo rapporto sessuale. Dopo la loro prima volta, Wes capisce di essere veramente innamorato di Cathy Munsch e la preside, nonostante abbia capito che l'uomo è stato con lei solo per ottenere maggiori informazioni sugli omicidi, capisce di amarlo a sua volta. Wes le svela che quello con lei è stato il miglior sesso della sua vita, e i due decidono di iniziare una seria relazione amorosa.

The Final Girl(s)

Tornati nel futuro, verso Maggio 2016, la preside Munsch è fiera di potere affermare che in soli cinque mesi, è stato ristabilito l'ordine al campus. Quando alle Chanels è stata negata la cauzione e sono finite in prigione in attesa del giudizio, è stata finalmente fatta giustizia. Cathy Munsch ha inoltre scritto un libro sulla rivendicazione del ruolo della donna nella società, con il quale ha creato molto scalpore e scalato tutte le classifiche di vendita. Zayday, Hester e Grace, hanno fatto installare un monumento commemorativo per tutti i caduti nel giardino principale del campus. La Munsch approfitta del momento in cui Zayday e Grace tornano a Kappa House, per rivelare a Hester di essere a conoscenza della sua identità come Red Devil. Cathy ha il dovere e la responsabilità verso tutti quei ragazzi morti di portare il loro assassino davanti alla giustizia e le dichiara di volerla denunciare. Hester sfrutta allora l'occasione per elencare tutte le cattive cose che la preside ha fatto in vita, come l'insabbiamento della morte di sua madre e l'omicidio del suo ex-marito. Hester le propone quindi di lasciar perdere tutto e di andare avanti con le loro nuove e fantastiche vite. Cathy, accetta quasi immediatamente.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale