FANDOM


Un fantasma è una presenza incorporea, l'apparizione di un defunto. Credere ai fantasmi significa spesso credere che l'anima di una persona defunta possa in qualche modo riuscire a manifestarsi nel mondo terreno, non di rado per chiedere aiuto per portare a termine qualcosa che il defunto non è riuscito ad ultimare. Secondo lo spiritismo e il ricercatore Allan Kardec che studiò a fondo i relativi fenomeni, i fantasmi sono manifestazioni degli spiriti, i quali si rendono visibili grazie a un fenomeno del tutto naturale che lui studiò e approfondì, ossia rendono più "denso" il loro corpo animico, formato da sostanza materiale estremamente rarefatta, e grazie a particolari circostanze medianiche (tra cui l'ectoplasma del medium), appaiono a chi desiderano. A differenza della cultura di oggi, un fantasma non appare come un essere trasparente, avvolti in un sudario o contornati da una certa luminescenza, ma semplicemente come normali esseri umani, che generalmente continuano ad indossare gli indumenti che portavano quando sono morti.

Alcuni di loro sembrano incapaci di realizzare di essere morti, mentre altri sfruttano la loro situazione per tormentare l'esistenza dei vivi. Un grande male può attrarre i fantasmi, poichè un fantasma che prova emozioni fortemente negativi può influenzare la realtà con il suo umore. Secondo quanto dichiara Billie Dean Howard, un medium percepisce la presenza di uno spirito nello stesso modo in cui si avverte l'umidità dell'inverno. La presenza di un fantasma con cattive intenzioni invece, come quella di un assassino seriale, confonde la capacità di percezione di un medium.

In American Horror Story, i fantasmi sono apparsi in ogni stagione ad esclusione di Asylum, e sono stati il tema principale delle stagioni Murder House, Hotel e Roanoke Nightmare.

Leggi legate all'esistenza di un fantasmaModifica

  • Un fantasma può interagire con il mondo fisico.
  • Dopo la loro morte, i fantasmi rimangono legati all'area della morte per sempre, e spesso non possono abbandonarla. L'unica eccezione a questa regola è rappresentata dalla notte di Halloween, durante la quale i fantasmi sono liberi di circolare per il mondo intero.
  • I fantasmi sono essere sempiterni.
  • Spesso, in zone in cui sono avvenuti numerosi crimini, omicidi o rituali e sacrifici magici, il terreno viene come consacrato dal sangue versato e tutte le anime delle persone che moriranno in quella specifica zona o nelle vicinanze, rimarranno legate ad essa per sempre, diventando di fatti dei fantasmi.
  • Fino a quando un fantasma non troverà il proprio scopo nella vita, continuerà a rivevere il ripetersi degli eventi che hanno portato alla sua morte. Raggiunto il loro scopo, saranno liberi di lasciare il luogo al quale sono legati. Questa condizione è tipica di coloro che sembrano incapaci di realizzare di essere morti.
  • I fantasmi non hanno massa fisica, ma possono consapevolmente scegliere di manifestarsi in una forma corporea e di interagire con i vivi.
  • I fantasmi non seguono le normali regole e le leggi della fisica. As esempio essi sono in grado di spostarsi istantaneamente da una posizione all'altra senza occupare fisicamente lo spazio in mezzo.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale