FANDOM


Principale

Senti papà, starò bene, davvero. Ho controllato su internet e la Wallace University ha uno dei campus più sicuri. Papà mamma è morta quando avevo due anni okay? Non ho ricordi miei. Ho le storie che mi hai raccontato tu, qualche vecchia foto che è scampata all'incendio e ... sai, c'è quella foto nella casa della confraternita ed è con le sue consorelle, e sembra essere così felice. Per me entrare nelle Kappa, sarebbe come seguire i suoi passi. E quante altre opportunità potrò mai avere di sentirmi così vicina a lei?

—Grace Gardener a Weston Gardner, in Pilota

Grace Gardener è un personaggio principale della prima stagione di Scream Queens, ed è interpretato dall'attrice Skyler Samuels. Grace è una rivoluzionaria consorella della Kappa Kappa Tau, determinata a riportare la sorellanza alla sua vecchia gloria e scoprire l'identità della madre che non ha mai conosciuto. Assieme a Peter Martinez, con il quale inizia una relazione romantica, cerca di scoprire chi si nasconde dietro gli omicidi che avvengono alla Wallace University. Dopo l'arresto delle Chanels, diventa la vice-presidentessa della KKT assieme a Zayday Williams. Nella seconda stagione non appare ma lo stress accumulato dagli omicidi la porta alla pazzia e viene rinchiusa nel manicomio di Stanford.


BiografiaModifica

Prima StagioneModifica

Pilota

Grace Gardener è appena arrivata all'università Wallace, accompagnata da suo padre Wes. I due hanno un'accesa discussione riguardo la volontà della figlia di unirsi alle Kappa Kappa Tau, poichè il padre pensa che siano dei posti crudeli, dove le ragazze si attaccano l'un l'altra pur di risaltare. Grace ha però bisogno di sentirsi vicina a sua madre, morta quando lei aveva solo due anni, che una volta faceva parte della sorellanza. I due si lasciano in lacrime nel dormitorio del campus, promettendo di rimanere in contatto. Qui Grace fa la conoscenza di Zayday la sua nuova coinquilina. Le due diventano subito amiche e decidono di iscriversi alla Kappa Kappa Tau. Mentre Chanel ordina un cappuccino bollente zucca e cannella, al bar arriva anche Grace. La ragazza fa la conoscenza di una barista molto simpatico di nome Pete, che si rivela essere anche un giornalista investigativo. I due fanno subito amicizia, finchè Grace non gli racconta di volere provare ad unirsi alle Kappa. Pete cerca in tutti i modi di distoglierla dall'idea, ma viene bruscamente interrotto da Chanel, con il quale ha anche avuto un relazione in passato. La sera dell'accoglienza delle nuove ragazze alla Kappa, la preside Munsch e Gigi annunciano che ogni ragazza che sia iscritta all'università e che voglia entrare a fare parte della sorellanza, dovrà essere obbligatoriamente accettata. Così Chanel fa la conoscenza di Zayday e Grace. Per spaventarle e convincerle a lasciare la sorellanza, Chanel mette subito in atto il suo piano e con una scenata fa finta di affogare Ms. Bean nell'olio della friggitrice. Qualcuno aveva però azionato la macchina e Ms. Bean muore a causa delle ustioni per l'olio bollente. Sconvolta, Grace annuncia a tutte che sta per dirigersi dai federali, ma Chanel ricattando le altre consorelle, le dice che se lo farà, loro testimonieranno tutte contro di lei. Per non destare sospetti le ragazze portano il cadavere della governante in una cella frigorifera. Grace racconta tutto a Pete, il suo amico giornalista investigativo, offrendosi di lavorare per lui dall'interno e smascherare queste ragazze. Chanel #5 e Chanel #3 sottopongono tutte le nuove iniziate alla prova dell' Acchiappa la Puttatalpa, mentre la Oberlin e Grace si incontrano al bar per discutere dei loro problemi. Chanel cerca di convincere Grace a diventare una delle sue nuove tirapiedi la Chanel #6, ma la ragazza rifiuta ed indignata se ne va via, promettendolo che presto tutta la verità verrà fuori.

Hell Week

Grace scopre una porta segreta dietro un grande armadio di legno negli scantinati e progetta con Pete, di entrarci. I due temono che dentro posso esserci nascosto qualcosa di grosso, magari un cadavere. Pete capisce che in caso fosse mai successo un omicidio, nell'ufficio della preside dovranno di certo esserci delle cartelle al riguardo. Inaspettatamente poi, Grace e Pete si baciano. Grace riesce ad entrare nella stanza segreta, dove ad aspettarla c'è proprio Chanel, che la racconta la storia di una ex-consorella morta di parto in un bagno della casa, durante una delle più belle feste che la Kappa avesse mai realizzato. Grace e Pete programmano di vedersi nella sua stanza del campus, dove Grace trova il costume del Diavolo Rosso nel suo armadio. Ricordandosi della sera del 1995, chiede al ragazzo quanti anni abbia davvero e lui le risponde 20, esattamente gli anni che avrebbe dovuto avere il bambino partorito da Sophia. Di fronte alla Kappa House, ultimamente sta sempre parcheggiata una macchina molto scura. Gigi chiede alle ragazze se si possa trattare dell'assassino che le tiene sotto d'occhio, ma Grace è abbastanza sicura di potere affermare che si tratti di suo padre e di uno dei suoi tentativi per controllarla. Gigi si offre di andare a parlare con lui. Le Chanels passano la serata tra shottini e critiche sull'aspetto delle loro nuove arrivate consorelle, sottolineando ogni loro minimo difetto fisico con un pennarello nero direttamente sulla parte interessata. Chanel consiglia a Grace una bella liposuzione.

Chainsaw

Tumblr nvibxamGMq1rcn1qfo3 250.gif
Grace e Zayday si recano ad un minimarket vicino il campus affamate, poichè da quando hanno fritto la faccia alla cuoca, alla Kappa non c'è più traccia di cibo. Le Chanels hanno persino iniziato a mangiare esclusivamente batuffoli di ovatta. Grace racconta all'amica di avere trovato il costume di Red Devil nell'armadio di Pete, ma nonostante questo, continua a pensare che non possa essere lui il killer. Grace e Zayday stanno investigando sulla misteriosa scomparsa di Chanel #2, così decidono di recarsi nella sua stanza, dove trovano un enorme macchia sulla moquette. Denise entra allora in stanza, dichiarando che si tratti sangue, poichè ogni volta che qualcuno si chiede Ma sarà sangue?, secondo la sua esperienza, si tratta sempre di sangue. Così con del luminol spray, prova alle ragazze che quello è davvero sangue. Denise trova molto strano che nessuno a Kappa House stia cercando la ragazza, specialmente perchè il suo ultimo post su twitter risulta essere Il Diavolo Rosso mi sta uccidendo!. Grace le spiega che le Chanels hanno raccontato loro che Chanel #2 ha avuto una specie di crollo nervoso ed è tornata a casa sua in California a Bel Air. Nonostante Chanel #2 stia ancora postando le sue foto su instagram, Denise continua a pensare che sia morta. Così Denise, Grace e Zayday decidono che il giorno successivo andranno a trovare i suoi genitori. I signori Herfmann però non hanno notizie di loro figlia da settimane, e temono che possa avere ricominciato a bere. Qui le ragazze scoprono che Chanel #2 ha avuto una relazione con Chad Radwell, una relazione sessuale. Tornata alla Wallace, Grace scopre che suo padre, Wes Gardener, è il suo nuovo professore di introduzione all'analisi dei film. Indignata lascia la classe su tutte le furie e Wes si consola facendo una chiacchierata con Gigi, rivelandole che il suo unico obbiettivo al momento, è proteggere sua figlia. Grace e Zayday vengono a sapere che non solo Chanel #2 aveva una relazione sessuale con Chad Radwell, ma anche la #3 e la #5, arrivando a conclusione che tutte alla Kappa Kappa Tau, hanno avuto rapporti sessuali con lui. Successivamente Chanel Oberlin coglie l'occasione per presentare a tutta la sorellanza, la sua nuova tirapiedi: Chanel #6, che tutte loro conoscevano come la scoliotica Hester. Chanel #5 non è assolutamente d'accordo con la cosa ed esce di senno, urlandole che non può promuovere una matricola al rango di Chanel. Sostiene che Oberlin non abbia rispetto per nessuno in questa casa o per le sue regole e che non meriti di esserne presidentessa. L'accesa discussione viene però interrotta dall'arrivo di Gigi e di Cathy, che dichiarano a tutte le consorelle che stanno per trasferirsi lì. Grace racconta a Pete le sue teorie riguardo il presunto alibi di Chad Radwell come assassino. Il ragazzo infatti considera le persone soltanto come oggetti da usare e poi buttare via, ed ha anche un'ossessione per i coltelli e per i cadaveri. La ragazza arriva quindi a supporre che Chad sia in realtà il bambino nato in quello strano incidente del 1995, e che ora sia tornato per vendicarsi. Pete le rivela di avere trovato un collegamento con quella notte, una ex-sorella di nome Mandy Grenwall, che fu costretta a lasciare misteriosamente l'università a soli due crediti dalla laurea.

Haunted House

Grace e Pete si dirigono alla casa di Mandy, una delle consorelle presenti al parto di Sophia la misteriosa notte del 1995. Mandy però sapeva già della loro visita, perchè sono vent'anni che aspetta che qualcuno si presenti alla sua porta per domandarle dell'accaduto. Nel flashback del 1995 la preside Munsch, le consorelle Bethany, Amy, Coco, Mandy e Ms. Bean stanno decidendo cosa fare del cadavere di Sophia. Ms. Bean confessa alla preside di avere tutto il necessario in cucina per ridurre il corpo della ragazza in tanti nodi di salsiccia, o da vendere al mercato o da dare a quelle stupide consorelle per cena. Cathy decide però che il corpo deve essere sepolto, molto lontano dal campus. Tornati nel presente Mandy racconta a Grace e Pete, di come tutte le ragazze furono costrette a lasciare l'università, a non avere più contatti tra di loro e a trasferirsi molto, molto lontano. Una di loro si è suicidata, un'altra si trova in un manicomio, mentre l'altra ancora conduce il canale Fox News. Del neonato però non si sa niente, se non che fosse una bambina, escludendo quindi i sospetti di Grace su Chad Radwell come sospettato. Grace è tormentata dal pensiero che sia proprio lei la bambina nata quella notte del 1995, ma Pete la invita a recarsi alla Casa Infestata con lui per scoprire chi fosse quella bambina. Anche Zayday ed Earl si trovano sul posto per organizzare la loro raccolta fondi, quando improvvisamente arriva Denise. La donna racconta loro che la casa è realmente infestata dalla Vecchia Strega di Shady Lane, una donna che piangeva senza fine per la morte del suo bambino. La vicenda avvenne casualmente, sempre nel 1995. A Kappa House le consorelle, Wes, Gigi, la preside Munsch e il detective Chisolm stanno studiando la recente situazione e investigando sui cinque cadaveri trovati nella casa. La preside e il detective però si rifiutano di credere che il campus e i suoi studenti siano sotto attacco di Red Devil, nonostante Conetto e Chanel #2 fossero degli studenti attivi nell'università. Grace e Pete scoprono poi che nel novembre del 1995, una misteriosa donna vestita di nero e descritta come una strega, aveva commesso dei piccoli furti, che riguardavano il furto di latte e pannolini. Così i due ragazzi arrivano a capire che quella donna stava di certo sfamando la misteriosa bambina nata la misteriosa notte del 1995.

Pumpkin Patch

A Kappa House, la preside Munsch fa riunire le confraternite delle Kappa e dei Dollar Scholars, perchè pare che siano gli studenti maggiormente a rischio assassinio. Grace porta nuovamente alla luce la scomparsa di Zayday, ma Chanel la mette subito a tacere, perchè pensa che questo si tratti di un finto rapimento, e di una trovata per ottenere voti di solidarietà. Secondo #3 fa molto Amore bugiardo, mentre secondo Rodger si tratta sicuramente di Gravity. Ma è #5 a porre la domanda che tutti aspettano, se la preside ha intenzione o meno di chiudere il campus. Cathy risponde in modo affermativo, scatenando l'ira di tutti. Adesso che hanno arrestato Chanel, Grace e Pete propongono alla sorellanza, adesso guidata da Chanel #3, di andare immediatamente a cercare Zayday. Per adesso però l'unico obbiettivo di #3 è rimanere indifferente continuare a fare finta di pranzare assieme alle sue consorelle. Grace prova a convincerla, ma #3 rimane salda nella sua posizione in quanto la sorellanza è già nella lista degli smerdati nel campus della Preside Munsch, e farla rovistare negli armadietti e nelle stanze segrete di Kappa House le darà solo dei buoni motivi per cacciarle tutte quante dall'università. Grace decide così di chiedere aiuto a suo padre, che al momento sta però avendo un rapporto sessuale con Gigi. La donna spiega alla ragazza che i due si erano incontrati per un insalat-incontro, un incontro meno formale di una cena ma più di un caffè, si sono conosciuti meglio e hanno deciso di incominciare una relazione. Il gruppo decide poi di contattare la preside Munsch per delle direttive. Grace, Pete, Wes e Gigi arrivano all'ufficio per parlare con la preside riguardo la scomparsa di Zayday. Cathy continua loro a ripetere che non può essere ritenuta scomparsa fino al passaggio di 72 ore, mentre Denise continua a ripetere loro che è proprio Zayday il killer, per via della motosega che la ragazza tiene sotto il letto. Denise garantisce che troverà Zayday Williams, e che la sbatterà presto in prigione per omicidio di primo grado. Durante la discussione, Cathy scopre con immenso disappunto e dispiacere che adesso Gigi e Wes sono ufficialmente fidanzati. Insieme poi Grace, Pete, Gigi, Denise e Wes rintracciano il telefono di Zayday tramite GPS e si recano nel covo di Red Devil. Qui Denise e Gigi vengono attaccate dal killer, ma riescono a salvarsi ed il killer a fuggire.Le consorelle della Kappa procedono alle votazioni per la prossima presidentessa, nonostante Sam e Jennifer facciano notare a Chanel la mancanza di Grace e Zayday. Questa è stata per Chanel una delle giornate peggiori della sua vita, a causa della chiusura del suo campo di zucche per colpa di uno degli idioti gemelli, che ha preferito morire che continuare a farsi Chanel #5. Chanel dovrà quindi convivere con il fatto che nessuno vedrà mai il suo meraviglioso labirinto. Per tirarsi un pò su il morale e rimanere presidentessa, decide di truccare le elezioni ed iniziare senza Zayday e Grace. Le due ragazze però tornano appena in tempo. Zayday racconta loro che Red Devil l'aveva rapita e trascinata nel suo malefico covo, solo per avere un appuntamento romantico con lei, ma Zayday è riuscita a scappare, con le sue sole forze. Adesso le votazioni potranno davvero avere inizio.

Seven Minutes in Hell

Per capire chi possa essere l'assassino e chi possa essere suo complice, Zayday e Grace propongono a tutte le consorelle di organizzare un pigiama party. Secondo Zayday ci sono sempre due cose che accadono ad un pigiama party, si prova a fare le lesbiche e si svelano segreti. #3 poichè sta cercando di capire i suoi sentimenti per Sam, accetta e convince tutte le consorelle ad organizzare la piccola festicciola. Durante il gioco della bottiglia, arrivato il suo turno, #3 prega Dio affinche punti la bottiglia su lesbocacciatrice permettendole di esplorare le emozioni confuse e in conflitto che prova ultimamente. La bottiglia punta inizialmente su Grace, ma #3 la rigira immediatamente ed ottiene il suo bacio da Sam. I ragazzi e le ragazze delle due confraternite si ritrovano poi in salotto per giocare ad Obbligo o Verità. Durante il gioco Grace chiede a Sam di rivelarle il segreto più grande di #3. La ragazza è così costretta ad ammettere che lei è la figlia di Charles Manson. #3 su tutte le furie per essersi fidata di Sam, la costringe a farsi un pisolino nel magazzino della Kappa come obbligo.

Beware Of Young Girls

Gigi si incontra con Grace per un pò di shopping, che possa distogliere l'attenzione di Gigi dalla moda degli '90 per catapultarla nel presente, nonostante il suo blocco mentale. Gigi è inoltre a conoscenza che Grace e Pete stanno investigando sulle morti nel campus, così suggerisce alla ragazza di contattare una ex-studentessa della Wallace e sopratutto ex-consorella delle Kappa, la signorina Feather McCarthy. Feather racconta a Grace e Pete che due anni fa, ha fatto l'errore di incrociare la strada della preside Munsch, e che da allora la sua vita è diventata un incubo. Lei e il marito della preside infatti, il sign. Steven Munsch, nonostante la differenza di età ed il rapporto professore-studente, si erano innamorati. Nonostante lui non fosse per niente attraente ed ormai sulla sessantina, per Feather era il professore che sapeva tutto sui Beatles, così iniziarono a fare sesso. Quando però Steven chiese il divorzio da Cathy per via del suo nuovo amore con la sua studentessa, la preside andò di matto. Cacciandolo di casa, Steven fu costretto a trasferirsi con Feather nella casa della Kappa. Ma Cathy non si era arresa, ed iniziò a seguire Feather ovunque lei andasse, vestita esattamente come lei. La rettrice Munsch fece in modo che venisse cacciata dalle Kappa e costrinse Feather a ultimare i suoi studi online. Dopo il divorzio, Steven ebbe di nuovo la sua casa e decisero di andare a vivere assieme. Feather accetta in seguito di essere citata nell'articolo che Pete e Grace stanno scrivendo per incriminare la preside degli omicidi avvenuti nel campus. Quando però Feather torna a casa da Steven, trova la casa ricoperta del suo sangue e di alcuni suoi arti mozzati, ed infine, la sua testa nell'acquario dei pesci. Nel suo ufficio, il detective Chisolm confessa alla rettrice Munsch che la polizia sta indagando sugli omicidi nel campus e che non sono riusciti a trovare un movente, se non il suo. Il fatto è che l'omicidio del suo ex-marito è molto sospetto per via della sua brutalità e dei segni di lotta che la preside sembra riportare su tutto il corpo. Così Cathy, viene portata in un manicomio. Alla preside viene però concessa una chiamata dalla sua cella, e Cathy decide di telefonare a Grace Gardener, pregandola di aiutarla. Nonostante la preside ami stare in manicomio per via del tempo libero passato a disegnare abiti di alta classe e a ingerire pilloline blu che ti fanno sentire sempre eccitata, incita i ragazzi a sospettare di quella stronza di Feather per l'omicidio del suo ex-marito, reputandosi apertamente innocente e completamente estranea all'assassinio. In cambio della sua libertà, Cathy promette a Grace che riuscirà a farla risultare innocente e a fare ricadere tutte le accuse su Feather, lei le racconterà tutta la verità sulla bambina nata la misteriosa notte del 1995. Nonostante Pete e Grace accettino, il ragazzo continua a pensare che sia la preside la vera assassina e la augura un giorno, di finire sulla sedia elettrica. Prima di uscire dalla porta principale, i due ricevono un loro ritratto da un'altra paziente, che dipinge tutti quelli che hanno messo piede nel manicomio. Grace e Pete accumulano abbastanza prove per incriminare Feather e liberare la preside Munsch, la quale dà appuntamento a Grace la settimana prossima, per svelarle tutta la verità riguardo la bambina nata nel 1995.

Mommie Dearest

Grace come d'accordo, dopo averla fatta evadere del manicomio, si reca nell'ufficio del Decano Munsch per ottenere informazioni riguardo la bambina nata la misteriosa notte del 1995. La decana Cathy Munsch però si rifiuta di raccontarle qualche dettaglio sull'accaduto, per paura di essere accusata per i crimini del 1995, che non cadranno mai in prescrizione. Così fa finta di non ricordare niente riguardo questo loro accordo, a causa dei medicinali klonopin. Adesso che Feather è stata arrestata per gli omicidi avvenuti al campus, per lei la situazione non ha più molta rilevanza. Stanca del comportamento della Munsch, Grace lascia indignata l'ufficio, dicendo a Cathy che sa per certo che lei ignorerà tutto quello che sta succedendo alla Wallace University finchè lei stessa non verrà attaccata dal killer e si ritroverà un pugnale piantato nel cuore. Spaventata per quello che le è successo, Cathy Munsch convoca nuovamente Grace nel suo ufficio, e le rivela riluttante che la ragazza morta nella vasca da bagno in quel terribile giorno del 1995 era Sophie Doyle. Nonostante tutto Grace è ancora convinta che sia lei la bambina nata in quella vasca e che Sophia sia sua madre, nonostante abbia un cognome diverso da quello che le aveva raccontato suo padre Weston Gardener. Grace e Pete stanno cercando informazioni su internet sulla misteriosa Sophia, senza però ottenere alcun risultato. Dopo essere venuta a conoscenza del nome della ragazza morta nella vasca da bagno nel '95, Grace si convince che si tratti di sua madre, nonostante abbia un cognome diverso. Grace sente ancora di essere quella bambina sin da quando tutto è cominciato. Pete intuisce che anche la misteriosa Strega di Shady Lane sia coinvolta nella storia per avere cresciuto la misteriosa bambina nei primi anni della sua vita. Reputandola una pazza, ritiene che potrebbero sicuramente trovare informazioni su di lei nel manicomio locale. Qui capiscono che la Strega di Shady Lane sia una persona a loro molto vicina, Gigi Caldwell. Scoprono inoltre che per tutto il tempo in cui fu internata nel manicomio, Gigi portò con se non solo una neonata, ma anche un neonato. A malincuore, Grace scopre che suo padre e Gigi si sono fidanzati, proprio adesso che la ragazza ha scoperto che Gigi deve avere una grossa parte riguardo la misteriosa notte del '95 e gli omicidi avvenuti nel campus. Grace intima Gigi a stare lontana da suo padre, ma la donna minacciosa, le fa notare che adesso che lui è diventato il suo fidanzatino, non si farà di certo nessun problema a credere alla sua versione piuttosto che a quella di Grace. I due detective assunti da Chanel, non riescono a trovare prove incriminanti contro Zayday e Grace, reputandole delle ragazze per bene. Le uniche informazioni interessanti sono quelle che riguardano la defunta madre di Grace, colpevole di numerosi precedenti penali. Chanel trova così pane per i suoi denti, arrivando alla conclusione che Grace sia l'assassina. Grace si precipita a casa di suo padre Wes, interrompendo proprio una chiamata di Gigi, che si finge molto preoccupata per lei. Nonostante Grace provi in tutti i modi a far capire a suo padre che Gigi è completamente andata di testa Wes continua a vederla semplicemente come una donna un pò bizzarra. Weston le promette però che non porterà mai la sua relazione al livello successivo senza prima avere chiesto l'opinione di sua figlia. Grace intuisce che Gigi deve avere conosciuto sua madre, di conseguenza anche Weston deve avere già conosciuto Gigi in passato. Arriva così a capire che anche suo padre potrebbe avere a che fare con gli omicidi nel campus. Chanel ferma Grace, che è appena arrivata a Kappa House, per una conversazione riguardo il modo in cui la ragazza intende consegnarsi alle autorità. Grace non capisce di cosa la presidentessa stia blaterando, così Chanel le mostra un documento fornitogli dai suoi agenti speciali di Scotland Yard. Chanel le rivela che la madre di Grace, Bethany Stevens, fu eletta presidentessa delle Kappa nel '95 su una campagna elettorale basata esclusivamente sul rendere Waterfalls delle TLC la canzone ufficiale delle Kappa. Quella notte del '95 se la spassò molto, in particolare con un ragazzo di nome Weston Gardener e che esattamente nove mesi dopo, nacque Grace. Bethany Stevens cambio successivamente il suo nome in Mary Mulligan nel debole tentativo di lasciarsi il passato alle spalle. Bethany fu più volte arrestata per taccheggio, furti irrisori, furti aggravati, guida in stato di ebbrezza con bambina in grembo e sul tettuccio e anche possesso di metanfetamina con intenzione di spaccio. A quel punto Wes, spaventato dalle condizioni di sua moglie, chiese il divorzio e ottenne la custodia di Grace. Bethany morì un anno dopo, in un incidente d'auto. Chanel espone così la sua teoria: Grace pensava di essere la bambina nata nella vasca nel '95 e così ha deciso di tornare dove tutto è iniziato per uccidere tutti. Porta così alla luce che lei non sia quella bambina e che adesso, data l'evidenza, possa smetterla di uccidere tutti e accettare il fatto che sua madre non fosse altro che un'ubriacona degenerata. Grace in lacrime, schiaffeggia Chanel per farla tacere e scappa nella sua stanza. Costretto all'evidenza delle prove che Grace ha ottenuto da Chanel, Wes decide di raccontare a sua figlia tutta la verità riguardo sua madre. Wes le avrebbe raccontato la verità sin da quando era bambina, ma Grace si era affezionata così tanto alla storia finta, che preferì non farlo. Le racconta così che bruciò la loro casa per eliminare ogni prova che la ragazza avrebbe potuto trovare. Grace porta all'evidenza che suo padre era a conoscenza di tutte le morti avvenute la notte del '95 ma che decise lo stesso, nonostante la recente situazione al campus, di non raccontarle nulla. Con gli occhi carichi d'odio per una vita basata nient'altro che su una menzogna, Grace dice a suo padre di starle alla larga, per la sua incolumità ed esce sbattendo molto forte la porta dell'appartamento. A quel punto entra in stanza Gigi, che ritiene che la vita di Grace stia andando allo sbando da quando sono arrivati all'università e lo intima a prendere dei seri provvedimenti come dedicarsi completamente a lei. Chanel invita Grace a prendere un cappuccino con lei al bar del campus, per scusarsi per tutto quello che ha detto su sua madre. Chanel le rivela che anche lei ha avuto una madre terribile durante la sua infanzia, Felicina Oberlina una donna cattiva come poche, e dice a Grace che la loro amicizia potrebbe aiutarle a vicenda. Suo fratello maggiore, Harvard Oberlin nato con la dermatite seborroica venne immediatamente disconosciuto subito dopo il parte; mentre sua sorella Muffet è diventata la vergogna della famiglia quando si è unita ai corpi di pace.

Ghost Stories

Dopo tutto quello che è riuscita a scoprire sulla sua intera vita in così poche settimane alla Wallace, Grace decide di non volere più andare a trovare suo padre Wes per il Ringraziamento. Zayday, per tirarla su di morale, la invita a passare le feste con sua nonna e tutti i suoi cugini ad Orlando. Senza pensarci due volte, Grace accetta. Le due poi si proclamano a vicenda che sono grate che entrambe non siano ancora state uccise. Nella sua stanza, Zayday ed Earl programmano il loro futuro insieme. Tra un bacio e l'altro i due stanno per avere il loro primo rapporto sessuale, ma Earl ferma subito la cosa. Il ragazzo vuole che sia speciale, e perchè ciò avvenga, ha bisogno dei suoi oli per i massaggi sensuali e delle fragole al cioccolato, che tiene nella sua camera alla Dollar Scholars. Così promette a Zayday di tornare esattamente tra dieci minuti. Durante l'attesa, Boone fa visita a Zayday, provando a farle credere di essere un fantasma. Zayday grazie alla cicatrice che ha inferto a Red Devil sul polso la notte in cui lui l'aveva rapita, riesce a capire che Boone sia il killer misterioso. Arriva quindi a capire che, per tutto questo tempo, Boone non abbia fatto altro che inscenare la sua morte per avere la possibilità di uccidere tutti i loro amici. Anche Grace arriva in stanza, e nello stesso attimo in cui lo vede, arriva alla stessa conclusione dell'amica. Boone, è così costretto a scappare via dalla finestra. Zayday e Grace si precipitano al piano di sotto per comunicare alle Chanels e Denise che Boone era al piano di sopra e che è lui il misterioso killer che sta cercando di ucciderle tutte. Nessuna però da molta importanza alla cosa, e intanto Chanel #5 sale in macchina per tornare a casa. La preside Munsch e il detective Chisolm stanno cercando di scoprire di più sulla morte di Earl Grey, interrogando Grace e Zayday. Chisolm rivela alle ragazze di stare seguendo la pista del fantasma, e Zayday su tutte le furie incolpa la preside Munsch per la morte del suo fidanzato e lascia la stanza inorridita. Il detective prova a consolarla, ma Cathy non può fare altro che ammettere che Zayday abbia ragione, e arriva a capire che per tutta la sua vita non abbia fatto altro che scegliersi sempre lo stesso tipo di uomini, dei deficienti, detective Chisolm compreso. Così gli promette che lo farà licenziare e che tutte le persone vengano a sapere di come, a letto, lui la implorasse con la sua stupida voce da bambino di fargli da governante. Cathy decide in seguito di rivelare a Grace e Zayday un altro dettaglio riguardo la notte del '95: oltre alla nascita di una bambina ci fu il concepimento di un altro bambino, un maschietto.

Thanksgiving

Zayday e Grace decidono di rimanere alla casa delle Kappa per il Ringraziamento e di passare le festività lì. Wes decide successivamente di unirsi a loro, poichè Gigi non risponde a nessuna delle sue chiamate. Intanto nella sala da pranzo delle Kappa, Cathy sfida tutti i commensali a giocare un gioco: a turno ognuno di loro dovrà dire chi pensa che si nasconda sotto la maschera del Red Devil. Cathy sostiene che si tratti di Chanel #3, viceversa anche la ragazza crede che in realtà sia la preside il misterioso assassino. Alla casa, arrivano anche Pete e Chanel #5, delusa del fatto che i suoi genitori si siano dimenticati di invitarlo per il loro Ringraziamento. Weston invece pensa che possa trattarsi si sua figlia Grace. Per contro Pete, conserva delle prove che possono dimostrare che Red Devil sia in realtà Wes. Pete ha trovato una foto del Festino Segreto della Kappa nel Tunnel, una festa a cui da giovane durante i suoi anni universitari, Wes aveva preso parte. Continuando ad indagare, Pete ha scoperto che il DNA prelevato da un capello di Boone, coincida con quello di Wes. Questo porta Weston a scoprire che in realtà sia lui il padre dei due gemelli nati la misteriosa notte del '95 da Sophia Doyle. Grace e Wes decidono allora di unire tutte le loro forze per smascherare i loro nuovi parenti, pronti ad ucciderli pur di difendere i loro amici e di fermare gli omicidi.

Black Friday

Chanel, che al momento è imbottita di antidolorifici, riunisce tutte le consorelle della Kappa nel salone, per spiegare loro che il killer è la preside Munsch. Grace, per la prima volta in accordo con le idee della presidentessa, propone di uccidere la Munsch e Chanel stupita, accetta. Chanel e Grace avvelenano il sidro di mele della preside Munsch per ucciderla e mettere fine agli omicidi nel campus, ma la donna, nonostante svuoti tutto d'un sorso il bicchiere, rimane inspiegabilmente in vita e illesa. Grazie a Pete, Grace capisce che uccidere la Munsch non è il modo giusto per risolvere le cose, e così abbandona il piano di Chanel. Le Chanels decidono di bandirla dalla sorellanza, mentre Zayday, dapprima contraria, decide di appoggiare l'idea di Chanel e cercare nuovi modi per uccidere la preside. Intanto Pete scopre che Gigi, che un tempo si chiamava Jess Mayer, aveva una sorella di nome Amy, una delle quattro ragazze presenti alla misteriosa notte del '95 al parto si Sophia. Fu proprio la sorella di Gigi a prendere i bambini quella notte, ma dopo tre mesi, decise di suicidarsi. Grace ipotizza che Gigi abbia cresciuto quei bambini per trasformarli in killer provetti e vendicare la morte della sorella. Così Wes, Grace e Pete uniscono le forze per mettere fine a questa storia. Grace raggiunge a sorpresa Pete nella sua camera del dormitorio per la loro prima volta in assoluto, ma il ragazzo interrompe il felice momento per rivelarle di essere un assassino.

Dorkus

Pete rivela a Grace di essere uno dei Red Devil e che secondo l'accordo che aveva stipulato, lei sarebbe stata salva. La sera dell'omicidio della poliziotta, Shondell, Pete seguì l'assassino fino alla sede dei Dickie Dollar Scholars, scoprendo la sua identità: era proprio Boone Clemens. Il ragazzo gli spiegò perchè lo stesse facendo, perchè la Kappa dovesse essere fermata e di come avessero ucciso suo madre. Solo allora Pete si rese conto che la sua missione combaciava con quella di Boone e degli altri Red Devil e così, decise di aiutarli. Pete cerca di spiegare a Grace che gli unici cattivi della storia siano le Kappa a causa dei gravi danni psicologici che causano agli studenti da anni e non Red Devil, ma la ragazza stenta a credere alla sue parole, letteralmente sconvolta. In lacrime domanda a Pete quante persone abbia ucciso e si scopre che Peter è l'assassino di Rodger e che programmava di uccidere anche Zayday e Chanel la sera del pigiama party. Grace col cuore a pezzi, poichè non riesce nemmeno più a sopportare la voce di Peter, il ragazzo che fino a pochi minuti fa amava perdutamente, cerca in tutti modi di lasciare la stanza, ma il ragazzo non glielo permette, non finchè non avrà finito di raccontarle tutta la storia. Così le rivela di avere ucciso Boone per mettere fino a tutti gli omicidi avvenuti al campus. Il ragazzo tenta di giustificarsi, ma Grace lascia indignata la stanza. Proprio mentre sta per farlo, Pete le rivela che l'altro assassino, la misteriosa bambina della notte del '95, è proprio una delle sue consorelle. Proprio mentre Pete sta per dirle il nome, dall'armadio dietro di lui spunta Red Devil, che gli pianta una daga proprio in mezzo al petto. Grace e l'assassino iniziano allora un combattimento, e mentre Pete esala l'ultimo respiro, Grace viene stordita con un colpo e perde i sensi. Grace racconta a Wes, suo padre, tutta la storia e di quando sia rimasta delusa nell'avere scoperto la vera personalità di Pete. Adesso il loro obiettivo, è scoprire chi delle quattro Chanels sia l'ultima Red Devil rimasta. Per ottenere pià informazioni su di loro Zayday e Grace si recano a casa della preside Munsch per consultare i registri sulle ragazze, mentre Wes si occupa direttamente di Cathy, seducendola. Chanel, pensando che Melanie sia il misterioso Red Devil desideroso dii vendetta a causa delle sue condizioni, cerca di ucciderla con delle forbici molto affilate. Zayday e Grace, che hanno scoperto la vera identità del killer, arrivano in tempo per fermarla. Infine, Grace le rivela che Hester è Red Devil. Le ragazze si recano subito alla Kappa Kappa Tau per fermarla e consegnarla alla polizia, ma ritrovano Hester in una pozza di sangue e con il tacco di una delle altissime scarpe di Chanel conficcate nell'occhio. Sconvolte avvertono subito il '911. Hester riprende conoscenza, ed accusa Chanel #5 di averla aggredita e di essere l'assassino.

The Final Girl(s)

Nel futuro, Gennaio 2016, è incominciato un nuovo anno alla Wallace University, riaperta per via della conclusione delle indagini riguardo gli omicidi nel campus iniziati la scorsa primavera ad opera di Red Devil. Zayday è l'unica presidentessa in carica, mentre Grace la sua vice, ed insieme, danno il benvenuto alle nuove matricole che desiderano entrare a fare parte della nuova e migliorata Kappa Kappa Tau. Le ragazze sono inoltre fiere di presentare la loro nuova tesoriera, Hester Ulrich. Adesso che le Chanels sono state condannate per i suoi reati, Hester ha finalmente ottenuto la vita che ha sempre desiderato. Attualmente è diventata la tesoriera della Kappa Kappa Tau assieme alle sue migliori amiche, non che presidentesse Zayday e Grace, e nessuno sospetta di lei o di quella che ha fatto come unico e vero Red Devil.

ApparizioniModifica

Scream Queens: Prima Stagione
"PILOT" "HELL WEEK" "CHAINSAW" "HAUNTED HOUSE" "PUMPKIN PATCH" "SEVEN MINUTES IN HELL" "BEWARE OF YOUNG GIRLS"
Appare Appare Appare Appare Appare Appare Appare
"MOMMIE DEAREST" "GHOST STORIES" "THANKSGIVING" "BLACK FRIDAY" "DORKUS" "THE FINAL GIRL(S)" TOTALE
Appare Appare Appare Appare Appare Appare 13/13
Scream Queens: Seconda Stagione
"SCREAM AGAIN" "WARTS AND ALL" "HANDIDATES" "HALLOWEEN BLUES" "CHANEL POUR HOMME-ICIDE"
Assente Assente Assente Assente Assente
"BLOOD DRIVE" "THE HAND" "RAPUNZEL, RAPUNZEL" "LOVIN THE D" "DRAIN THE SWAMP" TOTALE
Assente Assente Menzionato Menzionato Menzionato 0/10

PresentazioneModifica

NavigazioneModifica

Scream Queens
Prima Stagione
Cast Principale:
Chanel OberlinSadie SwensonLibby PutneyHester UlrichChad RadwellCathy MunschGrace GardnerZayday WilliamsWeston GardnerGigi CaldwellEarl GreyPeter Martinez
Guest Cast:
Denise HemphillSonya HerfmannBoone ClemensRodgerDodgerCaulfield Mount HermanShondell WashingtonFeather McCarthySteven MunschJenniferSamTiffany DeSalleAgatha BeanSophiaCocoBethanyAmyMandy Greenwell
Co-Stars Cast:
Melanie DorkusMrs. HerfmannMr. HerfmannBunny RadwellTad RadwellThad RadwellBrad RadwellDetective ChisolmAaron Cohen
Seconda Stagione
Cast Principale:
Chanel OberlinSadie SwensonLibby PutneyHester UlrichChamberlain JacksonCathy MunschZayday WilliamsBrock HoltCassidy CascadeIngrid Marie Hoffel
Guest Cast:
Denise HemphillChad RadwellCatherine HobartTylerJaneBill
Co-Stars Cast:
Prossimamente...
American Horror Story
Prima Stagione
Cast Principale:
Vivien HarmonBen HarmonTate LangdonViolet HarmonLarry HarveyConstance Langdon
Guest Cast:
MarcyHayden McClaineNora MontgomeryAdelaide LangdonLeahHugo LangdonBeauregard LangdonMoira O'HaraPatrickChad WarwickBillie Dean Howard
Seconda Stagione
Cast Principale:
Oliver ThredsonTimothy HowardLana WintersKit WalkerMary Eunice McKeeGrace BertrandArthur ArdenJude Martin


Guest Cast:
Wendy PeyserShelleyAlma WalkerTeresa MorrisonShachathClaudiaJohnny MorganLeo MorrisonLeigh EmersonPepperBloody Face


Terza Stagione
Cast Principale:
Cordelia FoxxZoe BensonMyrtle SnowKyle SpencerMisty DayMadison MontgomerySpaldingDelphine LaLaurieFiona Goode


Guest Cast:
NanThe AxemanBorquita LopezPauline LaLaurieLuke RamseyLouis LaLaurieJoan RamseyPapa LegbaHank FoxxAnna Leigh Leighton QueenieMarie Laveau


Quarta Stagione
Cast Principale:
Bette e Dot TattlerJimmy DarlingDell ToledoGloria MottStanleyMaggie EsmereldaDandy MottDesiree DupreeEthel Darling Elsa Mars


Guest Cast:
PaulLegless SuziMa PetiteAmazon EveTwistySaltyIma WigglesDora BrownRegina RossCorey BachmanBonnie LiptonMassimo DolcefinoMarjorieJack ColquittEdward MordrakeChester CrebMichaelPepper


Quinta Stagione
Cast Principale:
IrisSally McKennaJames Patrick MarchJohn LoweDonovanAlex LoweLiz TaylorWill DrakeRamona RoyaleElizabeth Johnson


Guest Cast:
MarcyTristan DuffyMax EllisonLachlan DrakeVendelaScarlett LoweHolden LoweAgnethaRudolph ValentinoNatacha RambovaJustinBebeGabrielWrenBartholomewQueenieHazel EversBillie Dean HowardAileen WuornosFriedrich Wilhelm Murnau


Sesta Stagione
Cast Principale:
Sidney Aaron JamesShelby MillerMatt MillerLee MillerThomasin WhiteAmbrose WhiteEdward Philippe MottElias CunninghamAudrey TindallRory MonahanAgnes Mary WinsteadDominic BanksMonet TumusiimeDylan
Guest Cast:
Sophie GreenJether PolkTodd Allan ConnorsMiloScáthachFlora HarrisMason HarrisCricket MarloweMama PolkGuinnessPriscillaMiranda JaneBridget JaneDiana CrossPiggy ManLana Winters

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale