FANDOM


Principale

Room 33
Quinta Stagione, Sesto Episodio
MV5BMjIzODY5MjczM15BMl5BanBnXkFtZTgwNjI2NDAzNzE@. V1
Informazioni Episodio
Data di trasmissione

11 Novembre, 2015

Scrittori

Ryan Murphy, Brad Falchuk

Direttori

Ryan Murphy

Guida Episodio
← Precedente
Room Service
Successivo →
Flicker

Room 33 è il sesto episodio della quinta stagione di American Horror Story. La prima diretta TV americana dell'episodio è avvenuta l'11 Novembre 2015 sui canali Fox.


TramaModifica

Il detective Lowe, inizia ad impazzire quasi del tutto. Non può più seguire il caso, e Holden lo va a trovare. John capisce che non è un sogno e segue il figlio fino alla piscina, dove lo trova mentre dorme in una bara di vetro assieme alla moglie, Alex. Accanto alla loro, ci sono altre quattro bare ed ognuna ospita degli incantevoli bambini, tutti addormentati. Avvertendo la presenza del marito, Alex apre gli occhi. John scopre Alex nella bara e sviene dopo averla vista. La donna fa di tutto per mascherare ciò che ha visto, arrivando addirittura ad utilizzare le due ragazze svedesi morte, Agnetha e Vendela. I fantasmi delle due ragazze, in cerca di uno scopo per riuscire ad uscire dal tunnel dei corridoi e impiegare così la loro esistenza, iniziano a sedurre John, e i tre fanno sesso. L’uomo, dopo essersi lavato il sangue da tutto il corpo, decide di tornare a casa, ma nella sua valigia si infila il figlio della Contessa, una creatura mostruosa che in realtà fa solo di tutto per proteggere sé stesso.

Scarlett è già spaventata, per tutto quello che sta succedendo con la madre, e la sua paura cresce quando John inizia a sparare contro Bartholomew, il figlio di Elizabeth. La polizia arriva in soccorso, insieme ad Alex, che prende la decisione di allontanare la figlia da quella città, ma la donna si allontana da John, decidendo di tornare così all’hotel.

Nel 1926 la Contessa chiede a Charles Montgomery di risolvere il suo “problema“, ovvero una gravidanza che vuole interrompere. Nel momento dell’operazione succede qualcosa di impensabile, il bambino è vivo e attacca l’infermiera, uccidendola. Quando Elizabeth si sveglia, gli annuncia che ha avuto un maschio. La Contessa porta Bartholomew all’Hotel, dove sceglierà per lui la stanza 33, in cui il bambino rimarrà per il resto della sua vita. La Contessa lo va a trovare ogni sera, dimostrando che lui è il suo punto debole. I nemici, infatti, sanno già dove puntare per farle del male. Ramona e Donovan arrivano all’Hotel Cortez per uccidere i bambini di Elizabeth, con l’aiuto di Iris. All'ultimo però Donovan cambia idea, e torna all'attico nella speranza di vedere Elizabeth ma invece vi rirtova Agnetha e Vendela, lei due turiste svedesi, e i tre hanno una conversazione sul trovare il loro scopo dopo la morte. Intanto Iris e Ramona sono più che pronte ad attuare la loro vendetta. Iris deve uccidere i bambini, Ramona deve uccidere Bartholomew. Il piccolo si nasconde nella sua camera e, appena si sente in pericolo, attacca la donna riuscendo poi a scappare.

Dopo la notte di Halloween, Tristan e Liz iniziano una relazione romantica, nonostante siano preoccupati della reazione di Elizabeth. Tristan le rivale che nessuno lo aveva mai tratto come fa lei, perchè solitamente, tutti si servono di lui per qualche scatto fotografico e poi lo "buttano". Liz e Tristan sono ormai legati da un puro amore, e non vedono l’ora di dirlo alla Contessa, cosicché possa dar loro la benedizione. Non è cosa da poco, perché lei non condivide con nessuno, nemmeno quando si tratta di un caro vecchio amico. Decisi di continuare la loro relazione, Tristan e Liz raccontano tutto a Elizabeth e chiedono se possono stare insieme. Liz cerca di farle capire quanto loro si amino, le dice che ha finalmente trovato il vero amore, ma Elizabeth contro il tradimento è spietata e uccide Tristan, tra le braccia di Liz. Essendo morto all'interno dell'albergo, lo spirito di Tristan rimane per sempre intrappolato al Cortez. Dopo avere temuto di perdere per sempre il suo Bartholomew, Elizabeth si ricongiunge alla fine della giornata con il suo piccolo. Ci viene finalmente mostrato il suo volto, non sembra umano, ma essendo stato creato da una persona non viva, non poteva avere che quelle sembianze. Ma questo poco importa a Elizabeth, perché è lui la sua ragione di vita.

CastModifica

Cast PrincipaleModifica

Cast RicorrenteModifica

Special Guest CastModifica

Guest CastModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale