FANDOM


Principale

Matt Miller: Tesoro è solo una grandinata.
Shelby Miller: So quello che ho visto. Non era ghiaccio. C'erano denti umani che piovevano ovunque!
Matt Miller: Ci vuole un pò per abituarsi al tempo. Tutto qui.

Shelby Miller è un personaggio principale della sesta stagione di American Horror Story, interpretato principalmente dall'attrice Lily Rabe. Nel documentario "My Roanoke Nightmare" il personaggio è interpretato dall'attrice Audrey Tindall (che è interpretata da Sarah Paulson). Shelby e Matt Miller (rispettivamente Lily Rabe e André Holland), una coppia, prendono parte una docu-serie paranormale intitolata My Roanoke Nightmare, le cui esperienze vengono rimesse in scena dagli attori Audrey Tindall e Dominic Banks (rispettivamente Sarah Paulson e Cuba Gooding Jr.). I coniugi Shelby e Matt Miller, raccontano alle telecamere la terribile esperienza che hanno avuto quando si sono trasferiti in Nord Carolina in seguito ad una violenta aggressione da loro subita che ha portato la donna alla perdita del bambino che portava in grembo. Roanoke Nightmare è stato il programma di successo del 2015 e intenzionato a capitalizzare il successo, il network ha chiesto al produttore di creare un seguito della serie intitolato "Return to Roanoke: Three Days in Hell", in cui Sidney Aaron James (creatore e produttore delle due serie) ha intenzione di riunire tutti quelli che hanno vissuto veramente nella casa e gli attori che li hanno interpretati nello show, mettendoli tutti nuovamente insieme nella casa.

BiografiaModifica

Sesta StagioneModifica

Chapter 1

1b7e1d758a.jpg

Shelby e Matt camminano tranquilli tra le strade di Los Angeles, la città dello "yoga per eccellenza", felici della loro vita, quando improvvisamente Matt viene aggredito da una gang di ragazzi. Matt viene immediatamente portato in ospedale. L'uomo ha un'orbita oculare rotta e presto dovrà sottoporsi ad un'operazione ma sta bene, Shelby invece, per via dello stress o delle spinte dei ragazzi, ha un aborto spontaneo. In seguito agli eventi recenti, la coppia decide di trasferirsi a est, nella Carolina del Nord, dove abitano la madre e la sorella di Matt, un posto tranquillo, dove l'uomo avrebbe ricominciato a sentirsi a casa. Durante un picnic nel bosco, Shelby e Matt arrivano ad una meravigliosa vecchia casa colonica, con tre camere da letto, due piani e una cantina. La coppia decide di comprare la casa spendendo i risparmi di una vita. Il giorno seguente, mentre Shelby è intenta a prepararsi la colazione dopo novanta minuti di esercizi di yoga, si accorge che fuori è incominciato a grandinare, ma percepisce che qualcosa di strano sta accadendo. Così esce dall'abitazione e nota che ciò che sta piovendo non è grandine, ma ben sì denti, denti umani ovunque. Preoccupata telefona al marito, fuori casa per delle commissioni. Quando però Shelby mostra il giardino a Matt, i denti sono spariti. Mentre Matt è via per lavoro, Shelby si prepara un bagno nella vasca idromassaggio all'esterno della casa. La donna entra in acqua per godersi qualche attimo di tranquillità, distendendosi completamente. Improvvisamente però, una mano la spinge verso sotto, trattenendola e impedendole di respirare. Quando Shelby riesce ad emergere però, non c'è nessuno nelle vicinanze e delle fiaccole sono state piantate tutt'attorno alla vasca. La polizia arriva sul posto, così come Matt, ma purtroppo non sono state ritrovate alcune tracce di fiaccole o segni dell'aggressione. Così Matt inizia a pensare che Shelby "veda le cose", proprio come per i denti che piovevano dal cielo il giorno precedente. Per assicurarsi di proteggerla installa delle telecamere intorno al perimetro della casa e invita la sorella Lee Miller, un ex-agente di polizia, a trasferirsi lì con loro, in modo da potere tenere Shelby al sicuro mentre lui è fuori per lavoro. Tra Shelby e Lee però non scorre buon sangue, infatti, Lee sostiene che lo yoga non sia un lavoro e crede che sia una donna troppo falsa per avere sposato suo fratello, una "bianca viziata". Lee sente dei rumori in casa e capisce che le donne non sono le sole lì dentro. Shelby e Lee si recano in cantina, da dove i rumori provengono, e scoprono che si tratta di un video amatoriale, di un uomo che sta riprendendo un essere violento con la faccia da maiale. Mentre erano distratte le donne vengono misteriosamente chiuse a chiave in cantina. 

American-horror-story.gif
Gli uomini hanno abbandonato la casa, e le donne riescono ad uscire dalla cantina, ma scoprono che l'interno ingresso è stato vandalizzato. Infatti bambole voodoo, di paglia o rametti, sono appese al soffitto e alle scale in una perfetta ragnatela. Quando Matt torna a casa, Shelby e Lee gli mostrano da prima l'ingresso e poi il misterioso video. Shelby incoraggia Matt ad andarsene, ma l'uomo, supportato dalla sorella, decide di volere restare. Non potendo più sopportare la faccenda, Shelby afferra le chiavi dell'auto e fugge via. Sulla strada però, mentre sta cercando di ignorare le telefonate di Matt, investe una strana donna, vestita con abiti antichi. La donna, come se nulla fosse, si rialza da terra e si mette in cammino nella foresta. Shelby, preoccupata per la sua salute, la segue, ma per via della troppa nebbia si perde. Qualcosa di strano però sta accadendo nella foresta. Ad un albero sono appese le stesse bambole voodoo che infestavano l'ingresso della casa, e la terra sotto ai suoi piedi, inizia ad oscillare e gli alberi a muoversi. Impaurita Shelby corre per la foresta, ritrovandosi proprio nel mezzo di un rito di uomini incappucciati che stringono delle torce. Alla vista di un uomo, cui parte della testa è stata recisa e che implora il suo aiuto, Shelby inizia ad urlare.

Chapter 2

Tumblr odjwreF2LC1ugv7b3o1 500.gif


In mezzo alla natura selvaggia, la donna che Shelby aveva accidentalmente investito, sta conducendo assieme alla sua tribù un rito sacrificale. La vittima è un uomo, un disertore, che dopo numerose torture, viene bruciato vivo mentre indossa la testa mozzata e sanguinante di un maiale. Shelby, osservando inorridita la scena, scappa. Arrivata all'autostrada, sviene tra le braccia di Lee, che era arrivata lì per riportarla a casa. In ospedale, Shelby racconta a Matt l'accaduto e pensando che sia tutta opera dei montanari, decidono che non lasceranno mai la loro casa senza combattere. Se era la guerra che volevano, allora avrebbero avuto la guerra. Durante la notte del giorno successivo, Shelby e Matt si accorgono che c'è qualcuno fuori dalla loro casa, e pensando che si tratti nuovamente dei Polk, armati, scendono per mettere fine a queste molestie una volta per tutte. I due si spingono oltre il bosco che circonda la cosa, arrivando a perdersi di vista. Una volta ritrovatosi, i due si imbattono in una struttura in legno fiammeggiante, alla cui sommità è appesa la testa di un maiale, mentre ai lati, le sue viscere.

Tumblr odx2o5vhIz1r7jvv0o7 1280.jpg
Nonostante non fosse autorizzata da Mason, Lee va a prendere Flora da scuola in orario anticipato e la porta a casa con se. Qui, lasciandola sola per qualche minuto, si accorge che la sua bambina è sparita. Lee, Shelby e Matt corrono immediatamente a cercarla. Dopo avere cercato ovunque nella casa, i due ritrovano il suo cappotto appeso ad un ramo di un albero alto decine e decine di metri.


Chapter 3

Proseguendo per la foresta Lee trova la bambola della bambina in un cerchio di sangue e al posto della testa, quella di un maiale morto. La bambina doveva essere vicina, così Lee, Shelby e Matt continuano a correre arrivando ad un fienile dimesso. Al suo interno trovano dei ragazzi, abbandonati dalla propria famiglie, che abituati a comportarsi da animali bevevano del latte dai capezzoli di una mucca, muggendo e contorcendosi nel fango. Durante la notte Matt riceve una chiamata dalla polizia locale: un cadavere è stato ritrovato. La famiglia sale immediatamente in macchina e si precipita sul luogo del ritrovamento. Un corpo, completamente carbonizzato e ancora fumante, è avvolto in paglia e fango, appeso ad una croce di legno. Lee lo riconosce immediatamente: non è sua figlia Flora, è Mason. Matt mostra a Shelby le riprese delle sue telecamere. Nel filmato si vede chiaramente che Mason abbandona la casa, e quindici minuti dopo anche Lee, per fare ritorno poi quattro ore dopo. Shelby pensa che Lee sia un'assassina e cerca di convincere Matt a portare le riprese alla polizia, quando Lee sentendola, entra in stanza. Lee e Shelby stanno per iniziare a litigare, quando in stanza entra Cricket, un anziano e mingherlino sensitivo. L'uomo aveva sentito parlare della scomparsa della bambina al notiziario in televisione, così guidato da uno spirito, venne portato alla loro abitazione. Cricket in questo modo, offre loro il suo aiuto. L'uomo ha già qualche esperienza in materia, pochi anni fa aveva lavorato assieme all'FBI al rapimento di un altro bambino. Matt pensa che sia un truffatore, ma Shelby e Lee conducendo delle ricerche, scoprono che sta dicendo la verità, e che alla fine, il bambino in questione venne ritrovato.

Studiando e visitando un pò alcune zone della casa, Cricket trova una cuffietta. Flora non è morta, e a rapirla non sono state persone vive, bensì degli spiriti, più nello specifico, Priscilla, una bambina a cui piacciono le bambole fatte con il granturco, morta alla fine del 1500. Sia Lee che Shelby credono alle sue parole e così l'uomo organizza una seduta spiritica per contattare Priscilla. A rispondere alla chiamata però non è la bambina, ma bensì un'entità ancora più malefica, conosciuta come "La Macellaia", la protettrice della colonia. Nei boschi, Cricket, Shelby, Lee e Matt si incontrano con La Macellaia e i suoi coloni per stipulare un patto. Se loro convinceranno Priscilla a restituirgli Flora, i Miller lasceranno la colonia per sempre. Durante la contrattazione però, Matt è misteriosamente sparito e Shelby inizia a correre tra i boschi per cercarlo. Shelby lo ritrova a fare sesso con la Donna Cornuta, vicino ai resti di un maiale appena sventrato. Quando Matt torna a casa, la polizia circonda la loro abitazione. Matt dice a Shelby di non ricordare niente dell'accaduto, e intanto la donna ha consegnato le riprese alla polizia, facendo arrestare Lee.

Chapter 4

Dopo averlo ritrovato a fare sesso con quella donna nel bosco, Shelby e Matt litigano. Shelby continua a volere sapere di chi si tratti, ma Matt continua a ripeterle di non ricordarsi nulla dell'accaduto. Alla fine, guardandolo negli occhi, Shelby capisce che veramente Matt non abbia alcun ricordo di ciò che ha fatto e lo perdona. Poco dopo per rallentare i nervi, Shelby decide di farsi una doccia. In bagno però viene aggredita da "Piggy Man", l'uomo con indosso la testa di maiale che aveva visto sacrificare tra le fiamme durante il rito della Macellaia. Tra le urla e la paura, Matt riesce a raggiungere Shelby per difenderla. I due cercano di fuggire dalla casa, ma Piggy Man continua ad inseguirli, intrappolandoli. Proprio mentre sta per sventrarli, la creatura viene colpita alle spalle con un'ascia dal dottor Elias Cunningham, appena entrato in casa. Piggy Man però si rialza, ma Elias riesce a scacciarlo urlandogli contro la parola "CROATOAN". E' la terza volta che Shelby sentiva nominare quella parola, senza sapere però cosa significhi. Il dottore le spiega che "Croatoan" era un messaggio lasciato a Roanoke affinchè altri coloni avrebbero potuto trovare la colonia perduta; un parola dal potere oscuro e appartenente alla magia del sangue. Elias racconta a Matt e Shelby, che chiunque abbia abitato nella casa sia morto, oppure scomparso, e che lui ne divenne il guardiano. Per recuperare Flora, Elias porta Shelby e Matt nel luogo in cui Priscilla ama giocare con i suoi "amici". Durante il cammino però, un canto melodioso attira la loro attenzione, è la voce della Donna Cornuta. Elias esorta i due a non ascoltarla, ma Shelby, che vuole vendicarsi per quello che ha fatto al marito nel bosco, la insegue. La strega però riesce a fuggire, e Shelby si ritrova faccia a faccia con i fantasmi dei tre cacciatori del 1952. La donna, che viene raggiunta da Elias e il marito, prova ad usare contro di loro la parola "Croatoan", ma invano poichè il ciclo lunare era già iniziato e gli spiriti non potevano più essere tenuti alla larga.

Camminando nella foresta Matt, Shelby ed Elias ritrovano Flora, intenta a giocare con Priscilla e i fantasmi delle infermiere Jane e della famiglia Chen. Degli spiriti di antichi coloni armati di archi e frecce giungono nella radura e tutti sono costretti a fuggire, mentre il dottore Elias viene ucciso. Costretti a lasciare Flora nelle mani di Priscilla, Shelby e Matt fanno ritorno a casa, dove ritrovano il sensitivo Cricket, che riferisce loro che l'accordo di pace con la Macellaia che avevano stretti nella foresta, è saltato. Alla sera, Cricket decide di tornare nella foresta in modo da studiare il punto debole dell'entità malefica che li tormenta. Il mattino seguente, quando Cricket fece ritorno, Shelby non aveva alcun dubbio che l'uomo avesse vissuto un'esperienza infernale. L'uomo è riuscito ad incontrare colei che ha il vero potere, la donna che comanda La Macellaia e tutti gli altri spiriti, la "Donna Cornuta" e racconta ai coniugi Miller dell'accaduto. Alla sera nella casa, Shelby e Matt attendono il ritorno di Cricket. Shelby si addormenta, mentre Matt viene attirato all'esterno, in una cantina sotterranea dalla Donna Cornuta. Shelby si risveglia e uscendo dall'abitazione osserva che Ambrose, La Macellaia e il resto dei coloni hanno invaso la proprietà. Sentendola urlare, Matt raggiunge Shelby, e i due affrontano insieme la minaccia. La Macellaia porta con se Flora, minacciando di ucciderla con la sua mannaia. La piccola Priscilla però riesce a fare fuggire Flora, che corre in contro agli zii, e la famiglia si barrica in casa. Dalla finestra, Shelby e Matt osservano impotenti La Macellaia e Ambrose torturare Cricket, adesso divenuto loro prigioniero. Da prima, l'uomo viene sventrato dalla mannaia della donna e lentamente sventrato con l'aiuto del figlio.

Chapter 5

La Macellaia offre ai Miller la possibilità di consegnarsi spontaneamente in cambio della promessa di una morte misericordiosa, ma Shelby e Matt, decisi a proteggere Flora, si rifiutano di morire nella casa. Seccato, Ambrose grida che la loro morte sarà spietata, in memoria degli antichi dei che li hanno legati a questa terra consacrata. Mentre stanno cercando di abbandonare la casa, Flora viene rapita da una misteriosa ragazza-burattino, dalla pelle candida e i capelli scuri come la pece; mentre Shelby e Matt vengono attaccati da Piggy Man. Flora, Shelby e Matt riescono a rifugiarsi negli scantinati della casa, dove incontrano lo spirito di Edward Mott, il primo proprietario della casa. L'uomo, che vuole vendicarsi della Macellaia per averlo ucciso, fa fuggire i Miller attraverso la foresta, dando loro la possibilità di fuggire, ma allo stesso tempo abbandonandoli lungo il cammino. Flora riesce a scorgere la luce di una casa, di tratta dell'abitazione dei Polk, ma pochi attimi dopo Shelby e Matt vengono colpiti alle spalle, perdendo i sensi.

All'interno dell'abitazione, su un tavolo, si trova Elias. Dopo essere stato colpito dalle frecce, l'uomo venne soccorso dai Polk, che salvarono la sua vita grazie alle magie di "Mama Polk". Nonostante questo però Elias si ritrova in pietose condizioni, l'arto superiore sinistro e quelle inferiore destro gli sono stati entrambi amputati e, agonizzante, continua a sanguinare. Bloccato in un pietoso stato tra la vita e la morte, Elias implora Matt di ucciderlo per mettere fine alle sue sofferenze. In stanza entra anche Mama Polk, che ha preparato della carne secca dall'affumicatoio per offrirla ai suoi nuovi ospiti. Ciascuno di loro però si rifiuta di mangiarne, offesa, Mama Polk ne assaggia un pezzetto essa stessa per dimostrare loro che non è avvelenata. Dopo qualche secondo però la sputa, è rancida. Si tratta della carne stessa di Elias, che la donna definisce "avariato". Non essendoci quindi nessun motivo per tenerlo in vita, lo uccide spaccandogli il cranio. Dopo di che, Mama, per onorare un patto che i suoi antenati avevano stretto con La Macellaia circa duecento anni fa, rivela a Shelby e Matt che ha intenzione di riportarli dalla donna. Infatti, fintanto che La Macellaia può consacrare il suolo con il sangue fresco, lascerà in pace lei e tutta la famiglia Polk.

Sul pickup che sta per portarli a morte certa, Matt riesce a rubare il fucile di uno dei fratelli Polk, sparando al guidatore, riuscendo così ad aprirsi una via di fuga assieme a Shelby e la piccola Flora attraverso la foresta. Lee dopo avere letto il messaggio di Matt, chiama il fratello, ma lui, cercando di non farsi scoprire dal resto della famiglia Polk che li sta inseguendo, rifiuta la chiamata. Lee inizia a preoccuparsi, perchè Matt non le rispondeva? Qualsiasi cosa stesse accadendo, doveva essere brutta. Così Lee si fa accompagnare da un poliziotto fino alla casa. Intanto nei boschi, Shelby, Matt e Flora vengono presi in ostaggio da Mama Polk che, per assicurarsi che le sue prede non le sfuggano più, rompe la caviglia di Shelby, procurandole una ferita profonda. Arrivata alla casa, Mama Polk consegna i Miller alla Macellaia, che lascia andare lei e la sua famiglia illesi. Dopo di che, Thomasin fa legare Shelby e Matt in modo tale che potranno assistere alla morte di Flora, il primo sacrificio della serata. La piccola Priscilla cerca di fermarla e contrariata le urla di fermarsi immediatamente, ma la donna la zittisce. Proprio mentre sta per uccidere Flora però, La Macellaia viene tradita dal proprio figlio Ambrose, che stanco di vedere la madre versare altro sangue innocente, la colpisce. Poi, con la madre sulle spalle, Ambrose concede alle fiamme i loro corpi. Flora è salva e Shelby e Matt riescono a liberarsi, ma Piggy Man afferrando la mannaia della Macellaia, punta contro di loro l'arma. Sta per ucciderli, ma l'arrivo di Lee ribalta completamente la situazione. La donna lo investe con la macchina, dopo di che assieme a tutta la famiglia, fugge via, lontano dalla casa.

Al termine del reality Show "My Roanoke Nightmare", la vera Shelby rivela alle telecamere che riuscirono a fuggire salvandosi la vita quella notte, ma nessuno di loro riuscì mai completamente a superare ciò che avevano passato durante quei mesi d'inferno. Shelby non è nemmeno sicura che ci riuscirà mai.

Chapter 6

"My Roanoke Nightmare" è stato il programma di successo del 2015. Con una minima promozione lo show ha ottenuto 23 milioni di telespettatori per la sua puntata finale, superando quella settimana gli ascolti di "Empire" e di "The Walking Dead". Intenzionato a capitalizzare il successo, il network ha chiesto al produttore Sidney James di creare un seguito della serie.

Shelby accetta di essere nuovamente di essere intervistata da Sidney in una nuova ripresa dello show, che senza di lei, non esisterebbe. La donna prova ad ignorare ciò che la gente scrive o commenta su di lei o sui suoi familiari online, ma a questo punto, è arrivato il momento per lei di difendersi. La donna racconta a Sid che a causa di questi problemi, lei e Matt si sono separati. Shelby e Matt credevano che girare questo show sarebbe stata un'esperienza positiva, che li avrebbe aiutati, a elaborare il tutto. Ma da un punto di vista differente, la cosa li ha fatti solo allontanare, facendogli rivivere le loro brutte esperienze. Sid le chiede allora se sia per questo che la donna abbia iniziato una relazione con Dominic Banks, l'attore che nello show interpreta proprio il ruolo di Matt. Shelby però evita di rispondere alla domanda. Dopo che la loro breve relazione è venuta fuori, il vero Matt non le parla più da settimane. Così, per costringerlo ad incontrarsi nuovamente e parlare, Shelby accetta di prendere parte allo show di Sid, adesso che rimarranno tutti chiusi nella casa per tre giorni. Tutto questo però accadrà solo se Dominic Banks non sarà coinvolto. Rory e Audrey sono i primi membri del cast ad arrivare nella casa. Rory e Audrey scendono in cucina e notano che una donna si sta aggirando in giardino. La figura si avvicina sempre di più e con la sua mannaia rompe i vetri, poi scappa via. La coppia pensi che si tratti di Agnes, con indosso il suo costume da Macellaia. Rory si precipita in giardino ma quando apre la porta di casa si ritrova davanti Sidney, Shelby, e Monet; appena arrivati alla casa. Rory prova a spiegare loro che anche Agnes si trovava sul set, ma nessuno gli crede. Audrey racconta ai suoi amici che anche dopo le riprese di Roanoke Nightmare, Agnes continuò a perseguitarla con grassi coltelli e travestita da Macellaia per un anno intero. Vedendoli insieme, Shelby è felice di notare che da questo patetico show sia nata una romantica relazione tra Audrey e Rory. In salotto arrivano poi anche Matt e Lee. Prima di lasciare l'abitazione, Sidney consegna a ciascun membro del cast un telefono per riprendere ciò che accade con le telecamere. Shelby prova a scusarsi con Matt, ma Lee interviene in difesa di suo fratello e le due donne iniziano a litigare e a incolparsi l'una con l'altra per ciò che è successo nelle loro vite.

Durante i successivi tre giorni alla Luna di Sangue, tutti i partecipanti alla show morirono in circostanze misteriose, eccetto uno. Lo show che avevano in mente i produttori non andò mai in onda.

La sera del loro arrivo alla casa, Matt e Shelby intanto continuano ad evitarsi. Shelby si intrufola in cantina per avere l'opportunità di parlare da sola con Matt. L'uomo le spiega che non sarebbero mai dovuti tornare alla casa, tanto per incominciare, perchè ciò che è successo, accadrà di nuovo e stavolta non è sicuro di riuscire a sopravvivere. Con enorme sorpresa di Shelby, alla casa arriva anche Dominic. In presa alla rabbia, Matt inizia a picchiare a sangue Dominic. Shelby, Lee e Rory intervengono per separarli. Mentre sta facendo la doccia, Audrey viene terrorizzata dallo spirito di Piggy Man, così corre di sotto dagli altri per raccontare loro ciò che le è successo. Pensando che sia stato un brutto scherzo di Sidney, Rory sale le scale per controllare che quel "coglione" se ne sia andato. Mentre sta controllando che non si nasconda dentro all'armadio però, Rory viene ripetutamente pugnalato da due infermiere. Matt avverte dei rumori a osservando una parete, nota che la parola "Murder" che le sorelle Jane continuavano a scrivere su una parete della casa è ricomparsa, adesso con l'aggiunta della lettera finale "R" (Rory).

Chapter 7

Monet, ripresa da Lee, studia nuovamente la scritta "MURDER" sulla parete mentre beve da una fiaschetta. Lee le fa notare che questo non è proprio il momento di ubriacarsi, ma Dominic entra in stanza per evitare che le due inizino a litigare. Dopo di che si dirige da Shelby in cucina. La donna è intenzionata ad evitarlo sostenendo che non sarebbe mai dovuto tornare qui. Dominic però le risponde che aveva bisogno di rivederla e accarezzandola, le ricorda delle notti passate insieme. Shelby però continua a ripetergli di amare suo marito Matt e di essere tornata alla casa solo per lui. Poco dopo entra in cucina proprio Matt. Vedendoli insieme, Matt dice a Dominic che può averla anche su quel dannato tavolo da cucina, non gli interessa cosa fanno i due insieme, basta che gli stiano lontano. Nella sua camera, Shelby inizia a piangere disperata. Tra le lacrime, si accorge di non essere l'unica persona in stanza, e voltandosi si ritrova faccia a faccia con Agnes, mentre le punta contro il suo coltello. Shelby la implora di non colpirla, ma la donna, che voleva solo fare parte dello show per riuscire finalmente a sentirsi accettata dalla società, ripensando alle dure parole che Sid le disse per cacciarla via, ferisce Shelby ad una spalla. Sanguinante e consapevole di stare per morire, Shelby inizia a riprendere la scena con il suo telefono, in modo che tutti sappiano cos'è realmente accaduto. Agnes sta per infliggerle il colpo finale, ma viene fermata da Dominic. I due iniziano una dura lotta, ma alla fine Dominic riesce a metterla ko. Dopo di che, Dominic soccorre Shelby tamponando la sua ferita con delle lenzuola. Intanto, Agnes è sparita.

Audrey, che un tempo era un'infermiera, riesce a medicare Shelby e a salvarla da morte certa, la donna però, necessita comunque di un'ambulanza. Poichè Sidney non risponde alle loro chiamate, Monet, Lee e Audrey decidono che si recheranno alla sua roulotte personalmente. Nella loro camera da letto, dopo una discussione pacifica, Matt e Shelby si sono addormentati. Improvvisamente però Matt si sveglia, come se fosse magicamente attratto da qualcosa, o da qualcuno. Percorre così l'intera casa fino ad arrivare allo stanzino delle provviste. Vedendolo camminare come se fosse ipnotizzato, Dominic decide di seguirlo. Ad aspettare Matt c'è la perfida Scáthach, bisognosa di soddisfare i propri appetiti sessuali. Preoccupato, Dominic porta Shelby al piano di sotto, in modo che possa rendersi conto di che uomo Matt è in realtà e scegliere lui alla fine. Afferrando un piede di porco e iniziando a colpirla, Shelby riesce a mettere in fuga Scáthach e afferra Matt pensando che sia sconvolto come in passato. Matt però le rivela di essere tornato alla casa solo per rivedere Scáthach, l'unica donna di cui è veramente innamorato. In cerca della strega, Matt si lascia Shelby alle spalle, ma lei, furiosa dalla rabbia, inizia a colpirlo ripetutamente alla testa con il piede di porco, uccidendolo. Shelby e Dominic si accorgono che Agnes sta vandalizzando il giorno della loro casa, pronta a dare fuoco all'abitazione, filmando la scena. A un tratto però giungono gli spettri dei veri coloni di Roanoke e Agnes che, ancora immedesimata ne La Macellaia, crede che siano arrivati lì per aiutarla, li guida all'attacco. Tra le loro file, però avanza minacciosa una donna. Agnes la riconosce immediatamente, è il suo idolo, la sua "creatrice", la vera e temuta Thomasin White, "La Macellaia". Agnes implora il suo perdono e le chiede umilmente di potere entrare a fare parte della sua colonia inginocchiandosi, ma La Macellaia estrae repentina la sua mannaia e gliela conficca in testa, facendola morire dissanguata.

Chapter 8

Dalla finestra, Shelby e Dominic assistono impotenti alla morte di Agnes. Dominic, che non vuole essere ammazzato per un dannatissimo show, cerca di fuggire assieme a Shelby attraverso le gallerie sotterranee della casa. Nella galleria però i due vengono ostacolati dal demone della misteriosa e inquietante ragazza-burattino, dalla pelle candida e i capelli scuri come la pece. I due cercano di rinchiudere la ragazzina nella galleria, ma la bambina riesce a seguirli fino alla cantina. Dominic si ferisce ad un mano, e i due sono costretti a fare ritorno alla casa, dove, in salone, vengono puntati dai furiosi fantasmi della sorelle Jane e da Piggy Man. Non c'è più via di scampo, nessuna via d'uscita e dopo la morte di Matt, Shelby inizia a perdere la speranza. Dominic cerca di ridarle la speranza, dicendole che lei riuscirà ad ottenere la sua palestra di yoga e lui il suo spin-off, a patto che restino uniti. I fantasmi riescono a fare crollare il lampadario del salone al pavimento e Shelby si ferisce ad una gamba. Shelby inizia a piangere disperata. E' tornata al punto di partenza, non ha più un posto dove andare e adesso ha anche ucciso l'unico uomo che abbia amato. Afferrando un coltello si squarcia la gola, suicidandosi.

Chapter 10

Durante un flashback del 15 Marzo 2016, l'intero cast principale di "My Roanoke Nightmare", insieme a Sidney, alle guest-star Rory Monohan e Ashley Gilbert, seguiti dai veri testimoni oculari delle esperienze paranormali Shelby, Matt e Lee; partecipa al Paleyfest dopo la conclusione della prima fortunatissima stagione del reality show. Tutti i fan presenti alla convection sono emozionati e sperano in una seconda stagione. Per Shelby rivedersi interpretata da Audrey è stato catartico; per Agnes sarebbe un onore entrare a fare parte della seconda stagione, desiderosa di mostrare di più del suo personaggio, La Macellaia; mentre Rory è semplicemente entusiasta di potere abbracciare le sue giovani fans, destando non poca gelosia agli occhi di Audrey. Lee invece, riceve una caricatura da una ragazza, che sostiene di supportarla in ogni sua scelta e che è decisa a difenderla da tutte le cose che vengono dette su di lei online. Dopo avere risposto alle domande del pubblico, il cast firma qualche altro autografo e la serata si conclude.

ApparizioniModifica

American Horror Story: Roanoke
"CHAPTER 1" "CHAPTER 2" "CHAPTER 3" "CHAPTER 4" "CHAPTER 5"
Appare Appare Appare Appare Appare
"CHAPTER 6" "CHAPTER 7" "CHAPTER 8" "CHAPTER 9" "CHAPTER 10"
Appare Appare Appare Assente Appare

NavigazioneModifica

Scream Queens
Prima Stagione
Cast Principale:
Chanel OberlinSadie SwensonLibby PutneyHester UlrichChad RadwellCathy MunschGrace GardnerZayday WilliamsWeston GardnerGigi CaldwellEarl GreyPeter Martinez
Guest Cast:
Denise HemphillSonya HerfmannBoone ClemensRodgerDodgerCaulfield Mount HermanShondell WashingtonFeather McCarthySteven MunschJenniferSamTiffany DeSalleAgatha BeanSophiaCocoBethanyAmyMandy Greenwell
Co-Stars Cast:
Melanie DorkusMrs. HerfmannMr. HerfmannBunny RadwellTad RadwellThad RadwellBrad RadwellDetective ChisolmAaron Cohen
Seconda Stagione
Cast Principale:
Chanel OberlinSadie SwensonLibby PutneyHester UlrichChamberlain JacksonCathy MunschZayday WilliamsBrock HoltCassidy CascadeIngrid Marie Hoffel
Guest Cast:
Denise HemphillChad RadwellCatherine HobartTylerJaneBill
Co-Stars Cast:
Prossimamente...
American Horror Story
Prima Stagione
Cast Principale:
Vivien HarmonBen HarmonTate LangdonViolet HarmonLarry HarveyConstance Langdon
Guest Cast:
MarcyHayden McClaineNora MontgomeryAdelaide LangdonLeahHugo LangdonBeauregard LangdonMoira O'HaraPatrickChad WarwickBillie Dean Howard
Seconda Stagione
Cast Principale:
Oliver ThredsonTimothy HowardLana WintersKit WalkerMary Eunice McKeeGrace BertrandArthur ArdenJude Martin


Guest Cast:
Wendy PeyserShelleyAlma WalkerTeresa MorrisonShachathClaudiaJohnny MorganLeo MorrisonLeigh EmersonPepperBloody Face


Terza Stagione
Cast Principale:
Cordelia FoxxZoe BensonMyrtle SnowKyle SpencerMisty DayMadison MontgomerySpaldingDelphine LaLaurieFiona Goode


Guest Cast:
NanThe AxemanBorquita LopezPauline LaLaurieLuke RamseyLouis LaLaurieJoan RamseyPapa LegbaHank FoxxAnna Leigh Leighton QueenieMarie Laveau


Quarta Stagione
Cast Principale:
Bette e Dot TattlerJimmy DarlingDell ToledoGloria MottStanleyMaggie EsmereldaDandy MottDesiree DupreeEthel Darling Elsa Mars


Guest Cast:
PaulLegless SuziMa PetiteAmazon EveTwistySaltyIma WigglesDora BrownRegina RossCorey BachmanBonnie LiptonMassimo DolcefinoMarjorieJack ColquittEdward MordrakeChester CrebMichaelPepper


Quinta Stagione
Cast Principale:
IrisSally McKennaJames Patrick MarchJohn LoweDonovanAlex LoweLiz TaylorWill DrakeRamona RoyaleElizabeth Johnson


Guest Cast:
MarcyTristan DuffyMax EllisonLachlan DrakeVendelaScarlett LoweHolden LoweAgnethaRudolph ValentinoNatacha RambovaJustinBebeGabrielWrenBartholomewQueenieHazel EversBillie Dean HowardAileen WuornosFriedrich Wilhelm Murnau


Sesta Stagione
Cast Principale:
Sidney Aaron JamesShelby MillerMatt MillerLee MillerThomasin WhiteAmbrose WhiteEdward Philippe MottElias CunninghamAudrey TindallRory MonahanAgnes Mary WinsteadDominic BanksMonet TumusiimeDylan
Guest Cast:
Sophie GreenJether PolkTodd Allan ConnorsMiloScáthachFlora HarrisMason HarrisCricket MarloweMama PolkGuinnessPriscillaMiranda JaneBridget JaneDiana CrossPiggy ManLana Winters

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale